Hai una pistola in tasca o sei semplicemente felice di vedermi?

Raccolta di esempi e varianti sull'espressione cinematografica «Hai una pistola in tasca o sei semplicemente felice di vedermi?».

  • Di' un po', Eddie, hai un coniglio in tasca o sei contento di vedermi? [a Eddie, che nasconde Roger Rabbit sotto l'impermeabile] (Chi ha incastrato Roger Rabbit)
  • È una spada quella o sei felice di vedermi? (Mae West)
  • Hai delle banane in tasca o sei solo contento di vederci? (Monkey Island)
  • Hai un rotolo di spiccioli in tasca o sei solo contento di vedermi? (Scrubs - Medici ai primi ferri)
  • Hai una pistola in tasca o sei semplicemente felice di vedermi?[1] (Sextette)
  • Hai una zip drive in tasca... o sei solo felice di vedermi? (Chuck)
  • Oh, è la pistola di Flash Gordon oppure sei contento di vedermi? (Ted)
  • Oooh, generale! Questa è la tua sciabola o sei davvero contento di vedermi? (Lobo)
L'attrice Mae West, considerata la prima ad utilizzare l'espressione

NoteModifica

  1. Questa frase viene spesso indicata come una battuta di Mae West nel film Lady Lou - La donna fatale del 1933. Tuttavia Fred R. Shapiro nel suo libro The Yale Book of Quotations asserisce che tale battuta non è presente né in questo né in altri film della West realizzati prima del 1967. Nel corso dell'opera teatrale Catherine was great messa in scena a Broadway nel 1944, Mae West improvvisando pronuncia la battuta: «Is that your sword or are you just glad to see me?» («È la tua spada o sei semplicemente felice di vedermi?»). Nella pagina delle citazioni del libro The Wit and Wisdom of Mae West del 1967 alla West viene attribuita la frase «Is that a gun...» ma non viene indicata alcuna fonte a sostegno. Solo nel film Sextette del 1978 Mae West pronuncia inequivocabilmente la famosa battuta.

Voci correlateModifica