Apri il menu principale

Wikiquote β

Lelio Luttazzi

attore, cantante e direttore d'orchestra italiano
Lelio Luttazzi

Lelio Luttazzi (1923 – 2010), attore, cantante, conduttore televisivo, direttore d'orchestra, musicista e regista italiano.

Indice

Citazioni di Lelio LuttazziModifica

Da Lelio Luttazzi si racconta: "La mia vita, filosofia del nulla"

Intervista di Maria Volpe, Corriere della Sera, 1° agosto 2002.

  • [Su L'avventura] La filosofia del nulla, una forma di nichilismo: credi di essere innamorato di una donna, poi scompare, ne arriva un'altra e va bene lo stesso. Va bene tutto, va male tutto.
  • [Su L'avventura] Andavano a caccia di non attori per pagarli poco. Ad Antonioni stesso davano pochi soldi. Ricordo che a metà lavorazione rischiammo di andare tutti a casa perché erano finiti i finanziamenti. Sono orgoglioso di essere stato io a risolvere la situazione telefonando a un amico che ci aiutò.
  • Non ho memoria, non ricordo le battute. [...] Capii che non avrei mai potuto fare l'attore.
  • Non mi sono mai divertito nella vita. E se mi capita di rivedermi lo faccio malvolentieri. Mi trovo lezioso, sgradevole.
  • [Su Maurizio Costanzo] Lui è una forza della natura scatenata, un'intelligenza fuori dalla norma.

Citazioni su Lelio LuttazziModifica

  • Io puntai su un maestro di musica, uno che non aveva mai fatto il presentatore; era Lelio Luttazzi. Oggi, potrà anche far sorridere, ma io lo scelsi perché aveva classe. (Antonello Falqui)

FilmografiaModifica

Altri progettiModifica