Lambrusco

Vitigno italiano

Citazioni sul Lambrusco.

  • – A Parma si mangia sempre troppo. Prima si mangia e poi si parla di quello che si è mangiato. Fatica doppia! È un po' come mangiare due volte.
    – Pensa, oggi Santa Pasqua, a Parma molti non si alzano nemmeno da tavola. Tutta una tirata: pranzo e cena! Fanno la dodici ore del Lambrusco! (Prima della rivoluzione)
  • I proverbi dialettali non sono «trasferibili», vanno gustati sul posto. Come il lambrusco. (Cesare Marchi)
  • Non sa ella, signora Contessa, che Domineddio fece apposta il Lambrusco per annaffiare la carne dell'animale fausto ad Enea e caro ad Antonio abbate? E io, per glorificare Dio e benedire la sua provvidenza, mi fermai a Modena a lungo a meditare la Sapienza. (Giosuè Carducci)
Un grappolo di Lambrusco

Altri progettiModifica