Lamarckismo

teoria evoluzionistica basata sulle modificazioni che avvengono per la pressione delle condizioni ambientali
Jean-Baptiste de Lamarck

Citazioni sul lamarckismo.

  • Darwin disse che l'evoluzione fu prodotta dalla selezione di variazioni casuali, la maggior parte delle quali sono congenite. Lamarck e i Neo-Lamarckisti dicono che l'evoluzione fu prodotta in gran parte dagli effetti conservati dell'ambiente sull'individuo. Il darwinismo è una teoria della discendenza con selezione, il lamarckismo una teoria della discendenza con modificazione. Fino al tempo di Weismann[1] la distinzione fra queste due teorie fu in gran parte di grado, poiché entrambe ammettevano i due fattori. Ma dopo Weismann i due tipi di variazione sono stati nettamente distinti e la relazione fra le due teorie è ora quasi di esclusione reciproca. (Herbert William Conn)
  • Il lamarckismo, con la sua insistenza sul fatto che gli animali risponderebbero creativamente ai propri bisogni e trasmetterebbero alla discendenza i tratti acquisiti, è una teoria non-darwiniana. (Stephen Jay Gould)
  • Il principio che solo distingue il puro darwinismo dall'antico lamarckismo è la «lotta per l'esistenza» e la teoria della selezione che su essa è fondata. Invece è affatto inammissibile che si voglia fondare quel contrasto sul riconoscimento o sulla negazione dell'eredità progressiva. Darwin era tanto saldamente convinto dell'alta importanza dell'«eredità dei caratteri acquisiti» come lo era Lamarck e come lo sono io stesso; solo egli le attribuiva una sfera d'azione più limitata che non facesse Lamarck. (Ernst Haeckel)
  • L'unico guaio del neo-lamarckismo in tutti i suoi vari aspetti, sia pure seducenti, è che non è vero. Adesso che comprendiamo il meccanismo dell'eredità, cosa che Darwin non poteva conoscere, sappiamo con certezza che i caratteri acquisiti non possono essere ereditari nel modo che quella teoria pretendeva, e questo è tutto. (George Gaylord Simpson)

NoteModifica

  1. Friedrich Leopold August Weismann (1834 – 1914), biologo e botanico tedesco.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica