Apri il menu principale

L'eclisse

film del 1962 diretto da Michelangelo Antonioni

L'eclisse

Immagine L'eclisse (1962) - 1.jpg.
Titolo originale

L'eclisse

Lingua originale italiano
Paese Italia, Francia
Anno 1962
Genere drammatico
Regia Michelangelo Antonioni
Sceneggiatura Michelangelo Antonioni, Tonino Guerra, Elio Bartolini, Ottiero Ottieri
Produttore Cineriz
Interpreti e personaggi

L'eclisse, film italo-francese del 1962 con Alain Delon e Monica Vitti, regia di Michelangelo Antonioni.

DialoghiModifica

  • Speculatore: Dottò, lascio o butto via?
    Agente di cambio: Calma, calma, c'è sempre tempo a buttar via.
    Madre di Vittoria: Bisogna far sempre il contrario di quello che dicono loro. Sono i nemici, te sparano davanti e de dietro.
  • Vittoria: Cos'hai fatto ieri sera?
    Piero: Ero a cena con sette o otto miliardi.
    Vittoria: O con una squillo...
  • Piero: E tu cos'hai fatto ieri sera?
    Vittoria: Chissa perché si fanno così tante domande? Io credo che non bisogna conoscersi per volersi bene. E poi forse non bisogna volersi bene... Comunque mi sono divertita. Ero con della gente simpatica.
    Piero: Li conosco?
    Vittoria: Non credo, non giocano in Borsa.
    Piero: A te non piace venire in Borsa...
  • Piero: Mi sembra essere all'estero.
    Vittoria: Pensa che strano, questa sensazione me la dai tu...
    Piero: Allora non mi sposeresti?
    Vittoria: Io non ho nostalgia del matrimonio.
    Piero: E che c'entra la nostalgia? Non sei mica stata sposata?!
    Vittoria: No, non volevo dir questo.

Altri progettiModifica