Francesco Cavalli

compositore italiano

Francesco Cavalli, nato Pier Francesco Caletti-Bruni (1602 – 1676), compositore italiano.

Francesco Cavalli

Citazioni su Francesco CavalliModifica

  • Cavalli contribuì più di tutti gli artisti di quell'epoca al progresso del melodramma; la sua musica è altamente drammatica, ed egli seppe introdurvi una potenza di ritmo che prima di lui non si conosceva. (Oscar Chilesotti)
  • È certo che il Cavalli ha dato alle sue arie forme eleganti, e che ebbe molta cura dell'armonia e dell' istromentazione. Dice il Fétis[1] che l'aria della Didone è una cosa perfetta tanto per la melodia che per l'espressione delle parole, e che Alessandro Scarlatti stesso non fece niente di più bello. (Oscar Chilesotti)

NoteModifica

  1. François-Joseph Fétis (1784 –1871), musicologo e compositore belga.

Altri progettiModifica