Eugenio Giani

politico e saggista italiano

Eugenio Giani (1959 – vivente), politico italiano.

Eugenio Giani

Citazioni di Eugenio GianiModifica

  • Questa notizia [la morte di Riccardo Marasco] mi ha sconvolto. Ho perso una persona cara, un amico, uno dei volti migliori di Firenze[1]
  • I fatti di Codogno e le parole del ministro Speranza richiedono attenzione e senso di responsabilità. Ritengo che per chi è stato in Cina e per chi anche indirettamente ha vissuto passaggi che lo vedono transitato da altri luoghi, ma provenendo dalla Cina, impongono la sostanziale quarantena».[2]
  • Ognuno può pensarla come vuole, ma quando si passa dalla cronaca alla storia è necessario mantenere un giusto approccio ed essere oggettivi sui valori della persona. Indro Montanelli è stato forse il più autorevole giornalista che l’Italia ha avuto nel ventesimo secolo. La Toscana penserà ad azioni per valorizzarlo.[3]
  • In Toscana stanno facendo una campagna fotocopia, dove il mio avversario è Matteo Salvini che si porta dietro al guinzaglio una candidata.[4]
  • [Enrico Rossi] ha saputo affrontare i momenti delicati con grande capacità. Anche durante la vicenda del coronavirus ha rappresentato la Toscana con consapevolezza e equilibrio. [5]
  • Spero in una Toscana più verde, che parli all'equlibrio tra l'uomo e il suo pianeta con grande cultura e capacità di leggere dalla natura i comportamenti corretti per non sciupare questo mondo. Ma voglio anche una Toscana che parli con il rosa della parità di genere e della valorizzazione delle energie che tante donne sanno offrire". Ma voglio anche il blu del mare, quello che ci apre all'Europa. E poi i due colori della Toscana, una Toscana rossa della sua voglia di fare ma anche bianca, quel bianco che significa semplicità e dunque semplificazione amministrative. Non voglio il nero delle paure.[6]
  • Sono emozionato e commosso. [...] Oggi ha vinto la Toscana e mi sento orgoglioso. Mentre giravano tanti sondaggi, l’unico sul quale facevo le mie valutazioni era che dieci giorni fa, 186 sindaci toscani su 273 avessero deciso di sostenermi, firmando il patto di San Gimignano. A premiarci è stato proprio il lavoro sul territorio. Un grande grazie va poi a tutte le liste che mi hanno sostenuto e al mio staff.[7]

Citazioni su Eugenio GianiModifica

  • [Eugenio Giani] dice di sì a tutti, non gli ho mai sentito prendere una posizione divisiva. Io sono divisiva perché dico come la penso, gli facciano anche pò di domande scomode al signor Giani. Gli chiedano cosa pensa delle questioni specifiche [...] sorridere, andare a tagliare i nastri, dire che siamo tutti amici e raccontare aneddoti storici siamo buoni tutti soprattutto le guide turistiche, ma lui non deve fare la guida turistica, deve prendere delle posizioni. (Susanna Ceccardi)

NoteModifica

  1. "E' morto Riccardo Marasco, il menestrello di Firenze", Adnkronos, 18 dicembre 2015.
  2. "Coronavirus, Salvini: "Esposto contro Enrico Rossi". Feroci polemiche in Toscana", La Nazione, 21 febbraio 2020.
  3. "GIANI SU MONTANELLI", La Nazione, 16 giugno 2020.
  4. "Eugenio Giani: «Susanna Ceccardi al guinzaglio di Salvini». La Lega: «Sessismo»", Corriere Fiorentino, 28 giugno 2020.
  5. tratto dal confronto elettorale del 13 luglio 2020, ripreso in Francesco Marinari, Regionali Toscana: Giani-Ceccardi, confronto a La Nazione / VIDEO, La Nazione, 13 luglio 2020
  6. tratto dal confronto elettorale del 13 luglio 2020, ripreso in Regionali, i messaggi finali. Giani e la Toscana dei colori, Ceccardi e il futuro, La Nazione, 13 luglio 2020
  7. Regionali Toscana, vittoria di Giani: "Ho sempre lavorato per il bene di questa terra", La Nazione, 21 settembre 2020

Altri progettiModifica