Ester (film)

film TV del 1999 diretto da Raffaele Mertes

Ester

Questa voce non contiene l'immagine di copertina. Per favore aggiungila, se puoi. :)
Titolo originale

Esther

Lingua originale inglese
Paese Stati Uniti d'America, Italia
Anno 1999
Genere biblico
Regia Raffaele Mertes
Soggetto Libro di Ester
Sceneggiatura Sandy Niemand
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Ester, film del 1999 con Louise Lombard, regia di Raffaele Mertes.

IncipitModifica

Dopo la distruzione di Gerusalemme, circa sei secoli prima di Cristo, i giudei furono condotti schiavi in Babilonia, ma dopo sessant'anni l'esercito persiano conquistò tutti i territori babilonesi e li riunì in un nuovo grande impero. Con un editto, re Ciro restituì la libertà a tutti i popoli in schiavitù e lasciò ad ognuno la scelta di ritornare al paese d'origine. Molti giudei tornarono in patria per tentare la ricostruzione, altri rimasero ed edificarono le loro case nell'impero persiano, di cui la città di Susa è la magnifica capitale. (Narratore)

FrasiModifica

  Citazioni in ordine temporale.

  • La forza della legge, Esdra, non è la mancanza di clemenza. Noi giudei dobbiamo ricordarlo, scrivendo le nostre leggi. (Mardocheo)
  • L'inchino non è un gesto del capo, ma del cuore. Dovete incedere con grazia, come se camminaste sulle acque. E durante l'inchino sorridete, abbassando lo sguardo. (Eunuco)

Altri progettiModifica