Cronaca nera

Citazioni sulla cronaca nera.

  • I giornali sono pieni di sacrifici umani: li inscatolano, li rendono accettabili per i lettori; in un certo senso li ritualizzano. La cronaca è un bollettino di esecuzioni. (Guido Ceronetti)
  • La gente non è informata dalla televisione, e questo è il vero dramma, ed è distratta, viene distratta apposta, magari con la cronaca nera per esempio, che ha un suo ruolo all'interno di questa tattica, non si interroga più di niente e apparentemente va tutto bene. (Daniele Luttazzi)
  • La vittima si faceva fotografare in pose da cronaca nera. Ce n'è un'intera collezione. Per me è opera di dilettante, anche un po' puerile. (Indagine su un cittadino al di sopra di ogni sospetto)

Carlo LucarelliModifica

  • Ci sono casi, nella cronaca, che anche a distanza di anni, anche quando sembrano risolti e non c'è più niente da fare, restano nella testa della gente e di un'intera città, e continuano a bruciare con le stesse domande di allora.
  • Come tutti i casi di cronaca realmente avvenuti, anche questo apre una finestra su un mondo che credevamo di conoscere e invece non è così e un po' ci fa paura.
  • Uno di quei gialli che partono da quello che sembra un piccolo caso di cronaca nera, destinato a occupare poche righe sui giornali e sparire, invece si allarga a macchia d'olio, coinvolge sempre più persone e arriva sempre più lontano, come un sasso gettato nell'acqua, lontano e in alto, travolge giornalisti, poliziotti, faccendieri, belle donne e uomini politici, e diventa il primo grande scandalo della Repubblica italiana.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica