Corpo Nazionale Giovani Esploratori ed Esploratrici Italiani

la più antica associazione scout italiana ancora esistente, fondata nel 1912

Corpo Nazionale Giovani Esploratori ed Esploratrici Italiani (CNGEI), associazione scout italiana.

Scout del CNGEI alla marcia della pace Perugia-Assisi

Citazioni del CNGEIModifica

LeggeModifica

Legge[1]
  1. La Parola dell'Esploratore è sacra.
  2. L'Esploratore è leale, forte e coraggioso.
  3. L'Esploratore è buono e generoso.
  4. L'Esploratore è amico di tutti e fratello di ogni altro Esploratore.
  5. L'Esploratore è cortese e tollerante.
  6. L'Esploratore rispetta e protegge i luoghi, gli animali e le piante.
  7. L'Esploratore è coscientemente disciplinato.
  8. L'Esploratore è sempre sereno, anche nelle difficoltà.
  9. L'Esploratore è sobrio, economo, laborioso e perseverante.
  10. L'Esploratore è puro nei pensieri, corretto nelle parole e negli atti.
Legge del Lupetto[2]
  • il Lupetto ascolta il vecchio lupo;
  • il Lupetto non cede a se stesso.

MottoModifica

  • Senior: Servire sorridendo (storico: Alere flammam[3])[4]
  • Branca L: Del nostro meglio[5]
  • Branca E: Sii preparato/Sii preparata[6]
  • Rover: Prepararsi a servire[7]

PromessaModifica

Promessa[1]

Prometto sul mio onore di fare del mio meglio per:
- compiere il mio dovere verso Dio, la Patria, la famiglia;
- agire sempre con disinteresse e lealtà;
- osservare la Legge Scout.

Promessa del Lupetto[8]

Io (Nome) mi impegno a fare del mio meglio per migliorare me stesso\a, crescere insieme ai miei Fratelli e ricercare la mia Spiritualità. Voglio scoprire con curiosità e rispetto la mia Città, il mio Paese ed il Mondo, amare la Natura e compiere Buone Azioni. Scelgo di fare parte del Branco (nome del Branco) e mi impegno a conoscerne e seguirne la Legge.

Promessa del Senior[9]

Sul mio onore mi impegno ad uniformare la mia condotta ai valori espressi nei Principi Fondamentali dello Scoutismo e ad agire costantemente con spirito di fratellanza, tolleranza ed altruismo.

Promessa dei Dirigenti e Capi[10]

Sul mio onore prometto di uniformare la mia condotta ai precetti della Legge Scout, di rispettare e far rispettare lo Statuto e i Regolamenti dell'Ente, di garantire la libertà di pensiero e di dedicare ogni mia possibilità di azione allo sviluppo dello scoutismo CNGEI.

Citazioni sul CNGEIModifica

  • Da un lato esso [il CNGEI prima e durante la prima guerra mondiale] contribuì ad una rapida conoscenza della novità "scoutismo" in ambienti che altrimenti se ne sarebbero a lungo disinteressati: dall'altro canto tuttavia, esso accreditò presso gli stessi ambienti un'immagine in vario modo deformata del movimento con conseguenza malaugurate e purtroppo non facili da eliminare. (Mario Sica)

NoteModifica

  1. a b CNGEI, Statuto, allegato "A"
  2. CNGEI, Regolamento generale dell'ente (agg. luglio 2009), art. L 1.4
  3. in latino, trad. "Alimentare la fiamma"
  4. CNGEI, Regolamento generale dell'ente (agg. luglio 2009), art. S 6
  5. CNGEI, Regolamento generale dell'ente (agg. luglio 2009), art. L 1.6
  6. CNGEI, Regolamento generale dell'ente (agg. luglio 2009), art. E 1.6
  7. CNGEI, Regolamento generale dell'ente (agg. luglio 2009), art. R 1.6
  8. CNGEI, Regolamento generale dell'ente (agg. luglio 2009), art. L 1.5
  9. CNGEI, Regolamento generale dell'ente (agg. luglio 2009), art. S 4
  10. CNGEI, Regolamento generale dell'ente (agg. luglio 2009), art. SS 12

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica