Apri il menu principale

Casa di riposo

alloggio ammobiliato multi-residenza destinato agli anziani
Illustrazione di una casa di riposo (Leo van Aken, 1890)

Citazioni sulla casa di riposo o ospizio per anziani.

  • Alla fine scegliete di marcire, di tirare le cuoia in uno squallido ospizio ridotti a motivo di imbarazzo per gli stronzetti viziati ed egoisti che avete figliato per rimpiazzarvi. (Trainspotting)
  • Casa di riposo "L'addio luminoso", un posto in cui muoiono coloro che hanno dimenticato la sottile magia della giovinezza; un posto in cui muoiono coloro che hanno dimenticato che infanzia, maturità e vecchiaia sono intrecciate tra loro e mai separate; un posto in cui muoiono coloro il cuore è ormai troppo duro per giungere ai confini della realtà. (Ai confini della realtà)
  • "Ieri mi sono esibito in una casa di riposo". "E che cosa hai fatto?". "Le scale a due a due". (Alfredo Accatino)
  • Sono padrone di un seggio elettorale dentro un ospizio per anziani. Ho sotto tutela 1200 rottami che hanno diritto di voto. Sì, è gente che teniamo in vita solo per quello. (Maurizio Milani)

I SimpsonModifica

  • Dove gli anziani possono nascondersi dall'inevitabile. (seconda stagione)
  • [Presentazione dei luoghi della casa di riposo]
    – Quella è la sala attività. Lì non c'è permesso entrare. Quella è la biblioteca. Pure lì non c'è permesso entrare. E non ti venga in mente di andare nella sala giochi!
    – Per mille carrozelle! E come faremo a passare il tempo?
    – La cosa migliore è accaparrarsi un buon posto alla finestra fissaggio. (ottava stagione)
  • – Sono venuto a passare un po' di tempo con il mio padre preferito!
    – Fandonie! Sei venuto qui per mettermi in un ospizio!
    – Ci sei già in un ospizio.
    – Oh, come hai potuto?! (nona stagione)

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica