Capodanno

primo giorno del calendario, in particolare, il primo gennaio nel calendario Giuliano e Gregoriano

Citazioni sul capodanno.

  • Avete presente quest'idea che a Capodanno bisogna fare una lista di "buoni propositi" per cercare di diventare migliori? Il mio problema è che non è facile pensare a modi per migliorarmi, perché sono già abbastanza una delle persone migliori che conosca. Così quest'anno ho fatto il proposito di aiutare GLI ALTRI a migliorarsi. Ma sto scoprendo che c'è gente che non apprezza quel genere di aiuto. (Jeff Kinney)
  • Cap r'ann e càp r mìs, | ràmm la strèna ca mm'è prummìs.[1] (filastrocca caggianese)
  • Dicono che i fagioli con l'occhio portino fortuna se mangiati a capodanno, e capodanno è anche il periodo dell'anno in cui molte persone diventano vegane, così sarete fortunati non solamente voi, ma anche gli animali! (Isa Chandra Moskowitz)
  • Giunti al capo d'anno, ci scopriamo sopraffatti dalla routine. E questo giorno ci appare assolutamente uguale agli altri. Il che "non" è vero. Perché le ricorrenze servono: a commemorare oppure a rinnovare. Occasioni di memoria e di speranza, per tornare indietro con gli occhi e la mente. Oppure, al contrario, per proiettarci in avanti. (Ilvo Diamanti)
  • Il capodanno va fatto nei paesi musulmani. Lì alle dieci tutti a letto. (Niccolò Ammaniti)
  • La notte di capodanno dovrebbe essere una pausa per riprendere fiato; un punto e virgola. (Non buttiamoci giù)
  • Non ho mai amato le feste di Capodanno. Spero sempre che tutti quelli che mi circondano si distraggano e dimentichino di fare il consueto countdown. Purtroppo, non è mai accaduto. A volte capita di andarci vicino, ma c'è sempre qualche guastafeste che una ventina di secondi prima avverte tutti. (Valerio Lundini)
  • Ogni mattino, quando mi risveglio ancora sotto la cappa dei cielo, sento che per me è capodanno. Perciò odio questi capodanni a scadenza fissa che fanno della vita e dello spirito umano un'azienda commerciale col suo bravo consuntivo, e il suo bilancio e il preventivo per la nuova gestione. Essi fanno perdere il senso della continuità della vita e dello spirito. Si finisce per credere sul serio che tra anno e anno ci sia una soluzione di continuità e che incominci una novella istoria, e si fanno propositi e ci si pente degli spropositi, ecc. ecc. È un torto in genere delle date. (Antonio Gramsci)
  • Quanto odio i festeggiamenti di Capodanno. Tutti vogliono disperatamente divertirsi, cercando di festeggiare in qualche misera, patetica maniera. Festeggiare che cosa? Un altro passo verso la tomba? (Basta che funzioni)
  • Ragazzi, sia chiara una cosa: odio il capodanno! In tv sembra fantastico, ma ogni volta è una grandissima delusione. (How I Met Your Mother)
  • [6 dicembre 1941] Se due abitanti di Tokyo s'incontrano non affrontano argomenti politici, ma si chiedono come procurarsi, nonostante il razionamento alimentare, le arance e l'aragosta senza le quali nessuna festa di Capodanno potrebbe considerarsi tale. (Martin Cruz Smith)
  • Tutto l'anno sarà per te fausto, non se a capodanno ti ubriacherai, ma se a capodanno ed in ciascun altro giorno farai ciò che piace a Dio. (Giovanni Crisostomo)
Fuochi d'artificio

Proverbi italianiModifica

  • Chi lavora a capodanno lavora tutto l'anno.
  • Chiara notte di capodanno, dà slancio a un buon anno.
  • Tempo chiaro e dolce a capodanno, assicura bel tempo tutto l'anno.

NoteModifica

  1. «Capodanno e capo di mese | dammi la strenna che mi hai promesso.» Il primo di gennaio i bambini ripetevano queste parole, andando in giro con un sacchetto di stoffa cucita al collo per raccogliere i soldi donati da parenti e amici di famiglia.

Altri progettiModifica