Candela

blocco di cera con uno stoppino

Citazioni sulla candela.

  • Â altare sgarrupato nun s'appicciano cannele. (proverbio napoletano)
  • – C'è sempre un congegno, mi basta trovar la leva per farlo scattare. Ah, sì. Eh! Sembra più forte da questa parte, mi dia quella candela, grazie! Rimetta-a posto-la-candela! Bene, penso di aver capito tutto ora. Tolga di lì la candela e io bloccherò la libreria col mio corpo. Ora apra bene le orecchie: non metta la candela a posto. Con tutta la sua forza faccia leva in senso contrario sulla libreria. È... È... è tutto ben chiaro?
    – Ja, credo di sì.
    – Brava Inga.
    – Rimetta-a posto-la-candela! Dottore guardi: passaggio segreto.
    – Qualunque cosa sia, quella musica viene da laggiù. È meglio che dia un'occhiata.
    – Mi lascia venire con lei dottore la prego, non voglio restare sola quassù.
    – Allora... chiuda bene tutto e mi segua.
    – Oh, dottore, la candela! (Frankenstein Junior)
  • Ci sono due modi di diffondere luce: essere la candela oppure essere lo specchio che la riflette. (Edith Wharton)
  • Davanti ar Crocifisso d'una chiesa | una candela accesa se strugge da l'amore e da la fede. | Je dà tutta la luce, tutto quanto er calore che possiede, | senza abbadà se er foco la logora e la riduce a poco a poco. | Chi nun arde nun vive. | Com'è bella la fiamma d'un amore che consuma, | purché la fede resti sempre quella! | Io guardo e penso. Trema la fiammella, | la cera cola e lo stoppino fuma... (Trilussa)
  • Il gioco non vale la candela. (modo di dire italiano)
  • Meglio accendere una candela che maledire l'oscurità. (proverbio cinese)
  • Nel buio | una candela è il sole. (Dark Chronicle)
  • Quando le candele son spente tutte le donne son belle. (Plutarco)
  • Tutte le leggi che reggono il nostro universo si manifestano nei fenomeni che una semplice candela ci porgerà occasione di passare in rivista. (Michael Faraday)
Una candela

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica