Arianna Fontana

pattinatrice di short track italiana
Arianna Fontana (2006)

Arianna Fontana (1990 – vivente), pattinatrice italiana.

Citazioni di Arianna FontanaModifica

  Citazioni in ordine temporale.

  • Ho sempre visto la sconfitta come un passo per la vittoria, uno stimolo a migliorarmi. Non che sia bello: perdere è frustrazione, tristezza e rabbia ma può tramutarsi in energia positiva per la sfida successiva.[1]
  • Andare a votare è importante, è un nostro diritto. Dobbiamo darci una svegliata tutti, non solo i politici.[2]
  • All'inizio era un gioco. Stare sul ghiaccio mi piaceva soprattutto perché mi divertivo con il gruppo, di cui faceva parte anche mio fratello maggiore. I miei genitori ci tenevano molto che noi avessimo un'educazione sportiva e hanno continuato a proporci mille attività. Siccome vivevamo in Valtellina, gli sport di montagna erano la prima scelta. Arrivata al pattinaggio ho capito presto che non ero una da piroette, mi entusiasmava la velocità.[3]

Citazioni su Arianna FontanaModifica

  • È stata l'Olimpiade di Arianna Fontana, Sofia Goggia e Michela Moioli. I loro momenti magici vanno sfruttati per provare a raccontare sempre tutti gli sport, non solo il calcio, e ispirare i più giovani. (Alessandro Zanardi)

NoteModifica

  1. Da un'intervista a Famiglia Cristiana; citato in Giandomenico Tiseo, Short track, Arianna Fontana: "Ho sempre la stessa fame di vittoria. La sconfitta mi ha aiutato a migliorare", Oasport.it, 1º febbraio 2018.
  2. Citato in Olimpiadi, Arianna Fontana regina dello short track: "Italia, ora votiamo e svegliamoci", Lavocedeltrentino.it, 22 febbraio 2018.
  3. Dall'intervista a Starbene nº 41, 24 settembre 2019; citato in Camilla Ghirardato, Intervista ad Arianna Fontana, campionessa di short track, Starbene.it.

Altri progettiModifica