Adlai Stevenson II

politico statunitense

Adlai Ewing Stevenson II (1900 – 1965), politico statunitense.

Adlai Stevenson II

Citazioni di Adlai Ewing Stevenson IIModifica

  • Il momento di fermare una rivoluzione è al principio, non alla fine.[1][2]
  • La natura è neutrale. L'uomo ha strappato il potere di fare un deserto del mondo o di far fiorire i deserti. Non v'è male nell'atomo, solo nelle anime degli uomini.[3][2]
  • [A proposito del vestito di Marilyn Monroe] [...] non c'era altro che pelle e perline di vetro... solo che io non vidi le perline! (citato in Mike Evans, Marilyn, p. 372)[4]
  • Non tutti i democratici sono persone intelligenti, ma tutti gli stupidi che ho conosciuto erano repubblicani. (citato in Vittorio Zucconi, Si fa presto a dire America, Bestseller saggi, Arnoldo Mondadori editore, Milano, 1989, p. 148)
  • Un uomo affamato non è un uomo libero.[5][2]

Citazioni su Adlai Ewing Stevenson IIModifica

  • Quando comparve alla ribalta egli instillò in un'intera generazione l'interesse per la cosa pubblica. In lui essa trovò una guida, un maestro, un ispiratore. (Ted Kennedy)

NoteModifica

  1. Dal discorso del 9 settembre 1952 a San Francisco, California.
  2. a b c Citato in Elena Spagnol, Enciclopedia delle citazioni, Garzanti, Milano, 2009. ISBN 9788811504894
  3. Dal discorso del 18 settembre 1952 ad Hartford, Connecticut.
  4. Il 19 maggio 1962, al Madison Square Garden, Marilyn Monroe cantò al presidente John Kennedy Happy birthday Mr. President. Per preparare il vestito Marilyn aveva collaborato con lo stilista Jean-Louis, incaricato di "farle un abito che solo Marilyn Monroe osasse indossare". Costato 12.000 dollari, il capo riluceva di strass cuciti a mano e sotto i riflettori la seta sembrava trasparente, dando l'illusione che Marilyn fosse nuda.
  5. Dal discorso del 6 settembre 1952 a Kasson, Minnesota.

BibliografiaModifica

  • Mike Evans, Marilyn (Marilyn Handbook, MQ Publications Limited, 2004), traduzione di Michele Lauro, Giunti Editore, 2006. ISBN 880904634X

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica