Zeno Cosini

personaggio letterario

Zeno Cosini, personaggio letterario protagonista del romanzo La coscienza di Zeno dello scrittore italiano Italo Svevo.

Dettaglio della statua di Italo Svevo a Trieste con la frase tratta da La coscienza di Zeno.

Citazioni su Zeno CosiniModifica

  • I personaggi dell'Ulysses, parola di Svevo, camminano «col teschio scoperchiato». Diversamente lui, Zeno Cosini, uomo cosa, uomo di troppo, quanto più sembra frugarsi e svelarsi, tanto più si nasconde dietro malefedi e schermi d'umore, coltivando – in guerra col medico che potrebbe, magari, guarirla – la sua nevrosi come un privato vizio da camera. Eroe rovesciato di un'esistenza d'atti mancati e disguidi, al quale rimane un sogno soltanto, di giudizio e salvezza universale: la terra che galleggi, esplosa e vacante d'uomini, nel silenzio degli spazi purificati. (Gesualdo Bufalino)

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica