Apri il menu principale

Zatōichi

film del 2003 diretto da Takeshi Kitano

Zatōichi

Questa voce non contiene l'immagine di copertina. Per favore aggiungila, se puoi. :)
Titolo originale

座頭市
Zatōichi

Lingua originale giapponese
Paese Giappone
Anno 2003
Genere storico, azione
Regia Takeshi Kitano
Soggetto Kan Shimozawa (racconto)
Sceneggiatura Takeshi Kitano
Produttore Masayuki Mori
Interpreti e personaggi

Zatōichi, film giapponese del 2003, con e di Takeshi Kitano.

FrasiModifica

  Citazioni in ordine temporale.

  • Vergognati. Lasciarti infinocchiare così da un moccioso. Anche un maestro non è più niente quando non ha con sé la sua spada. (Uomo)
  • Lottare con i bastoni non è l'arte del combattimento. Un vero samurai usa la spada. (Allenatore)
  • Più piccolo è l'ago, più è grande il dolore. (Uomo)
  • Tutti i travestimenti del mondo non coprono la puzza di marcio. (Zatōichi)
  • Certi passatempi sono molto pericolosi. (O-Ume)

DialoghiModifica

  Citazioni in ordine temporale.

  • Shinkichi: Tu potresti tornare un uomo.
    O-Sei: Preferisco restare così. [O-Ume e O-Kinu ridono]
  • Uomo: Non ci posso credere. Tu non sei cieco.
    Zatōichi: Mai stato.
    Uomo: Perché allora fai finta di esserlo?
    Zatōichi: Perché chi non vede, sente meglio degli altri.

ExplicitModifica

Anche con gli occhi spalancati... non riesco a vedere niente. (Zatōichi)

Altri progettiModifica