Vincenzo Capecelatro

musicista e compositore italiano

Vincenzo Capecelatro (1815 – 1874), compositore italiano.

Citazioni su Vincenzo CapecelatroModifica

  • Trovandosi al Teatro delle Muse di quella città [Ancona] un tenore per nome Querci, fu da esso pregato il giovane Capecelatro di comporre per lui un'aria finale nell'Opera Gli Arabi nelle Gallie, invece di quella del Pacini[1] che trovava troppo alta per la sua voce. Il giovane maestro, nell'età di 13 anni, compose in poche ore l'aria, e cantata dal Querci fu applauditissima, in guisa che quell'artista seguitò a cantarla in tutti i teatri ove si produsse dappoi, e sempre con generale favore. (Francesco Regli)

NoteModifica

  1. Giovanni Pacini (1796 – 1867), compositore italiano.

Altri progettiModifica