Trentanovenne

Citazioni sui trentanovenni.

  • – Non per essere scortese, ma non sei un po' vecchiotto per cominciare l'Università?
    – Anche Babe Ruth a trentanove anni è andato agli Yankees.
    – Non è vero.
    – Infatti, ma mi serviva un esempio che calzasse, se me ne trovi un altro, be', fammelo sapere. (Patch Adams)
  • Passarə pə trendanovə.[1] (modo di dire tarantino)
  • Sono un ragazzo di trentanove anni. Trentanove primavere più le estati, gli inverni, gli autunni. Autunni in tinta, sempre malinconici. Ho due dita di barba nera, alla nerone, a incattivirmi il viso, magrone gia di per sé; sono un tanghero di media statura, segaligno ma poco segaiolo, ho occhi neri rapaci e sopracciglioni che esclamano sesso. (Franz Krauspenhaar)
  • Trentanove anni senza figli, non sposato fa piuttosto losco... o perverso. (Supercondriaco - Ridere fa bene alla salute)

NoteModifica

  1. «Passare per una trentanovenne.» Detto quando non si crede ad una storia raccontata da qualcun altro o riferito alla tendenza delle donne di calare la propria età. Deriverebbe da una signora cinquantenne che, interpellata sulla propria età, disse di avere 39 anni.

Altri progettiModifica