Tasso (animale)

specie di animale della famiglia Mustelidae

Citazioni sul tasso.

  • Quando ero piccolo, una volta mi portarono a un combattimento di tassi. È un esperienza che non si dimentica facilmente. Il tasso è estremamente robusto e non conosce la paura. Un solo morso può staccare la zampa a un cane o spaccargli la testa. Viene messo nell'arena con diversi cani. All'inizio, i cani sembrano senza speranza. Vengono feriti gravemente. Ma poi un cane sferra un colpo fortunato e scorre il sangue, e gli altri s'incoraggiano. (Francis Urquhart, House of Cards)
Un tasso europeo

Giuseppe AltobelloModifica

  • È animale tozzo e robusto, pigro, solitario e diffidente, i cui costumi si avvicinano molto a quelli dell'Orso del quale ha anche l'andatura dondolante. Come l'Orso esce di notte dalle sue tane profonde fatte a gallerie ed a scompartimenti; come l'Orso si ciba di animali e di vegetali; come quello, durante l'inverno, nelle sole giornate più rigide, cade in letargo. Diffidente, fugge al minimo sospetto e molte volte non esce nemmeno dalla tana se ha inteso qualche rumore intorno; e quando assalito, non può subito rintanarsi e non può darsi alla fuga perché le sue gambe corte non glielo permettono, si butta col dorso a terra e si difende disperatamente coi denti e colle unghie.
  • La sua carne per lo più è mangiata e la sua pelle serve a parecchi usi e soprattutto a rivestire casse e bauli ed a fare pennelli da barba e da pittori.
  • La sua voce abituale è un sommesso breve grugnito che emette specialmente quando mangia o quando cerca il cibo.
  • Tutti i nostri cacciatori esaltano la carne del Tasso, ma non divido il loro entusiasmo dovuto più all'importanza della preda che al sapore delle carni che sono sempre sgradevoli per un acre odore di selvatico.

Gene GnocchiModifica

  • I tassi hanno sempre l'aria di quelli che non potevano farci niente.
  • Il tasso è l'unico animale che non nasce tasso ma lo diventa, compilando dei questionari.
  • La caratteristica principale del tasso è che scava ma non si sa ancora perché.
  • La femmina del tasso, che per brevità chiameremo femmina del tasso, quando è incinta ha sempre voglia di pandoro ed è per questo che in certi periodi dell'anno le fabbriche di pandoro, che per brevità chiameremo pandorifici, sono attaccate dai tassi, così come le fabbriche di zucchero a velo, che per brevità rinunciamo a chiamare.

Altri progettiModifica