Tamar (figlia di Davide)

personaggio biblico, figlia di Davide

Tamar, personaggio biblico, figlia di Davide.

Amnon e Tamar (anonimo, XVII sec.)

Citazioni di TamarModifica

  • [Ad Amnon, quando egli l'afferrò e le disse: "Vieni, unisciti a me"] No, fratello mio, non farmi violenza; questo non si fa in Israele; non commettere questa infamia! Io dove andrei a portare il mio disonore? Quanto a te, tu diverresti come un malfamato in Israele. Parlane piuttosto al re, egli non mi rifiuterà a te. (Libri di Samuele)
  • [Ad Amnon, quando egli, dopo averla violentata, le disse: "Alzati, vattene!"] O no! Questo torto che mi fai cacciandomi è peggiore dell'altro che mi hai già fatto. (Libri di Samuele)

Citazioni su TamarModifica

  • Essa indossava una tunica con le maniche, perché così vestivano, da molto tempo, le figlie del re ancora vergini. Il servo di Amnòn dunque la mise fuori e le sprangò il battente dietro. Tamàr si sparse polvere sulla testa, si stracciò la tunica dalle lunghe maniche che aveva indosso, si mise le mani sulla testa e se ne andò camminando e gridando. (Libri di Samuele)

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica