Differenze tra le versioni di "Astrologia"

631 byte aggiunti ,  2 anni fa
nessun oggetto della modifica
(Oppini)
*I corpi celesti sono la causa di ciò che avviene in questo mondo... ma non tutti gli effetti che producono sono inevitabili. ([[Tommaso d'Aquino]])
*L'astrologia è una [[scienza]] immensa che ha regnato sulle più grandi [[intelligenza|intelligenze]]. ([[Honoré de Balzac]])
*L'astrologia, ogni volta che è stata sottoposta a verifica, ha sempre fallito. Per le persone semplici sembra una cosa sensata ma è pura mitologia: nell'antichità era comprensibile che si credesse che le stelle fossero gli dei e che dalla loro posizione fosse possibile determinare qualche conseguenza per il futuro: oggi, sappiamo che le stelle sono corpi celesti, e non dei, e che non influiscono in nessun modo sul destino degli uomini. Se gli astrologi potessero veramente predire il futuro, sarebbero tutti miliardari e non avrebbero bisogno di vendere ai giornali o alle televisioni le loro predizioni. ([[James Randi]])
*L'astrologia, secondo me, è una grande [[donna|signora]], molto [[bellezza|bella]] e venuta così da lontano che non posso fare a meno di sottomettermi al suo fascino. ([[André Breton]])
*La conoscenza degli effetti e l'ignoranza delle cause produsse l'astrologia. ([[Giacomo Leopardi]])
20 310

contributi