Achille Castiglioni: differenze tra le versioni

senza fonte
(senza fonte)
*{{NDR|[[Giannino Castiglioni]]}} Era scultore. La sua era una scultura realistica, sempre legata all'immagine umana, non fantastica e irreale, aveva un atteggiamento di continua analisi delle caratteristiche delle persone.<ref>Citato in ''[http://www.alessandraubertazzi.eu/wp-content/pdf/monumentale/personaggipubblici.pdf Giannino Castiglioni. Milano, 1884 - Lierna (Lago di Como), 1971. Scultore.]'', ''II personaggi pubblici.''</ref>
*L'esperienza non dà certezza né sicurezza, ma anzi aumenta la possibilità di errore. Direi che è meglio ricominciare ogni volta da capo con umiltà perché l'esperienza non rischi di tramutarsi in furbizia.<ref>Citato in ''[http://fondazioneachillecastiglioni.it/achille-castiglioni-2/ Biografia]'', ''fondazioneachillecastiglioni.it''.</ref>
* {{NDR|Alla presentazione della [[Sedia Lierna]]}} L’esperienza non dà certezza nè sicurezza, ma anzi aumenta la possibilità di errore. Direi che è meglio ricominciare ogni volta da capo con umiltà perchè l’esperienza non rischi di tramutarsi in furbizia
* Livio {{NDR|mio fratello [[Livio Castiglioni]]}} è il più matto dei savi e il più savio dei matti.
*Se non siete curiosi, lasciate perdere. Se non vi interessano gli altri, ciò che fanno e come agiscono, allora quello del [[Design|designer]] non è un mestiere per voi.<ref>Da ''Programma Festivaletteratura 2018'', p. 49.</ref>