Differenze tra le versioni di "Terminator"

==Frasi==
{{cronologico}}
*{{NDR|[[Segreterie telefoniche dai film|Segreteria telefonica]]}} Eccomi qui! Ah, ah! Ci siete cascati, eh? State parlando con un registratore, ma non siate timidi, è solo che anche i registratori hanno bisogno d'amore, per cui forza, parlate a lui, o a Ginger, che sono io, oppure vi richiamerà Sarah! Attendete il segnale. ('''Ginger Ventura''') {{NDR|[[Segreterie telefoniche dai film|segreteria telefonica]]}}
 
*{{NDR|[[Ultime parole dai film|Ultime parole]] rivolto al Terminator}} Non mi costringere a picchiarti! ('''Matt Buchanan''')
*Eccomi qui! Ah, ah! Ci siete cascati, eh? State parlando con un registratore, ma non siate timidi, è solo che anche i registratori hanno bisogno d'amore, per cui forza, parlate a lui, o a Ginger, che sono io, oppure vi richiamerà Sarah! Attendete il segnale. ('''Ginger Ventura''') {{NDR|[[Segreterie telefoniche dai film|segreteria telefonica]]}}
*{{NDR|A Sarah}} Vieni con me se vuoi vivere! ('''Kyle Reese''') {{NDR|a Sarah}}
*Non mi costringere a picchiarti! ('''Matt Buchanan''') {{NDR|al Terminator, [[Ultime parole dai film|ultime parole]]}}
*{{NDR|A Sarah}} Quel Terminator è là fuori. Non si può patteggiare con lui, non si può ragionare con lui. Non sente né pietà, né rimorso, né paura. Niente lo fermerà prima di averti eliminata. Capito? Non si fermerà mai. ('''Kyle Reese''') {{NDR|a Sarah}}
*Vieni con me se vuoi vivere! ('''Kyle Reese''') {{NDR|a Sarah}}
*Quel Terminator è là fuori. Non si può patteggiare con lui, non si può ragionare con lui. Non sente né pietà, né rimorso, né paura. Niente lo fermerà prima di averti eliminata. Capito? Non si fermerà mai. ('''Kyle Reese''') {{NDR|a Sarah}}
*Nessuno torna... Nessuno ritorna a casa. E nessun altro verrà qui. Siamo solo lui e me. ('''Kyle Reese''')
*Fatti fottere, stronzo. ('''Terminator''')
*John Connor una volta mi dette una tua fotografia. Non capivo perché volle darmela, era molto vecchia, strappata, sbiadita. E tu eri giovane come sei ora. Sembravi soltanto un pochino triste. Io mi chiedevo sempre cosa stavi pensando in quel momento. Ho imparato a memoria ogni lineamento. Ogni tua curva. Ho attraversato il tempo per te, Sarah. Ti amo. Ti amo da sempre. ('''Kyle Reese''')
*{{NDR|A[[Ultime parole dai film|Ultime parole]] a Sarah}} Scappa... corri! {{NDR|poi rivolge, al Terminator}} Avanti, figlio di puttana! ('''Kyle Reese''') {{NDR|[[Ultime parole dai film|ultime parole]]}}
*Sei tu terminato! ('''Sarah''') {{NDR|Rivolta al Terminator, prima di schiacciarlo sotto una pressa idraulica}} Sei tu terminato! ('''Sarah''')
 
==Dialoghi==
Utente anonimo