Differenze tra le versioni di "Rudyard Kipling"

==''Il libro della giungla''==
===[[Incipit]]===
====Carlo Pagetti=====
Erano le sette di una serata calda sulle colline Seeonee, quando Padre Lupo si svegliò dal suo riposo diurno, si diede una grattata, sbadigliò e distese le zampe una dopo l'altra, per scuotere un senso di torpore dalle estremità. Mamma Lupa era stesa con il grosso naso grigio sui suoi quattro cuccioli irrequieti e guaiolanti, e la luna risplendeva nella bocca della caverna che era la loro abitazione.
 
====Pozzo Galeazzi=====
Erano le sette di una sera molto calda, sulle colline di Seeonee, quando Papà Lupo si destò dal suo risposo quotidiano. Si grattò, sbadigliò e stirò una dopo l'altra le zampe per scioglierle dal torpore. Mamma Lupa se ne stava distesa col grosso muso grigio abbandonato sui suoi quattro cuccioli che ruzzolavano squittendo, e la luna entrava dalla bocca della tana dove la famigliola viveva.
 
*Tutti i cani abbaiano quando si sentono al sicuro! Vedremo come giudicherà il Branco questa adozione di un Cucciolo d'Uomo! Il cucciolo è mio e finirà tra i miei denti, ladri dalla folta coda! (Shere Khan; p. 16)
*Voi conoscete la Legge... voi conoscete la Legge. Guardate bene, o Lupi! ([[Akela]]; p. 18)
*Conoscete la Legge! Conoscete la Legge! Guardate bene, o lupi! (Akela; 2004, pp. 15-16)
*Io parlerò per il Cucciolo d'Uomo. Che c'è di male in un Cucciolo d'Uomo? Non sono loquace, ma dico la verità. Lasciatelo correre col Branco, e ammettetelo insieme agli altri. Lo istruirò io stesso. ('''[[Baloo]]'''; p. 20)
*Uccidere un cucciolo nudo è vergogna. Egli stesso potrà forse offrirvi una preda migliore quando sarà cresciuto. ([[Bagheera]]; p. 21)
15 179

contributi