Patricia Highsmith: differenze tra le versioni

m
aggiungo Portale:Donne, ev. fix minori using AWB
m (tolgo wikipedia: è il film)
m (aggiungo Portale:Donne, ev. fix minori using AWB)
[[ImmagineFile:Signature highsmith.jpg|thumb|Firma autografa dell'autrice]]
'''Patricia Highsmith''' (1921 – 1995), scrittrice statunitense.
 
===''Il talento di Mr. Ripley''===
Tom sbirciò alle sue spalle e scorse l'uomo che lo seguiva uscire dietro di lui dal Green Cage. Accelerò il passo, ma non c'era ombra di dubbio. L'uomo era proprio alle sue calcagna. Tom lo aveva notato cinque minuti prima mentre questi lo osservava con insistenza da un altro tavolo, come se non fosse proprio del tutto sicuro, ma quasi. A Tom, però, era sembrato sicuro abbastanza da indurlo a bere d'un fiato il suo drink, pagare in gran fretta e lasciare il locale.<br />
Giunto all'angolo si protese in avanti e affrettò il passo oltre la Quinta Strada. Era nelle vicinanze di Raoul's. Si chiese se fosse il caso di correre il rischio di entrare e farsi un altro bicchiere. Doveva sfidare la sorte con tutte le conseguenze che ne derivavano oppure era meglio squagliarsela verso Park Avenue cercando di seminare quel tipo entrando e uscendo da qualche portone male illuminato? Si decise ed entrò da Raoul's.
 
{{NDR|Patricia Highsmith, ''Il talento di Mr. Ripley'', traduzione di Maria Grazia Prestini, Bompiani, Milano 2001}}
 
==Altri progetti==
{{interprogetto|w}}
 
===Opere===
{{Pedia|L'alibi di cristallo||}}
 
{{Portale|donne}}
[[Categoria:Scrittori statunitensi|Highsmith]]
 
{{DEFAULTSORT:Highsmith, Patricia}}
[[Categoria:Scrittori statunitensi|Highsmith]]
737

contributi