Apri il menu principale

Modifiche

nessun oggetto della modifica
==Frasi==
*Jyn, sai dove andare, vero? {{NDR|le lega al collo un cristallo Kyber}} Fidati della Forza! ('''Lyra Erso''')
*{{NDR|[[Ultime parole da StarGuerre Warsstellari|Ultime parole]] rivolto a Orson Krennic}} Non vincerai mai! ('''Lyra Erso''')
*{{NDR|A Jyn Erso, da bambina}} Piccola! Vieni. Vieni! Abbiamo un lungo viaggio davanti a noi. ('''Saw Gerrera''')
*{{NDR|Rivolto a Jyn Erso, dopo averla immobilizzata}} Congratulazioni. Sei stata salvata. Per favore non resistere. ('''K-2SO''')
*Sto iniziando a pensare che la Forza e io abbiamo priorità molto diverse. ('''Cassian Andor''')
*Saw, se adesso stai guardando, forse c'è una speranza di salvare l'Alleanza. Una speranza di riuscire a giustificarmi e, se non è pretendere troppo, una speranza per Jyn, se è ancora viva. Se tu potessi trovarla, voglio che lei sappia che il mio amore non è mai venuto meno e mi manca disperatamente. Jyn, mia stellina... Non immagino cosa pensi di me. Quando mi hanno preso ho affrontato tante amare verità, mi dicevano che presto Krennic avrebbe preso anche te. Col passare del tempo capii che o eri morta o comunque non ti avrebbe mai trovata. Lo so, dovevo rifiutarmi di lavorare, se mi fossi ucciso sarebbe stata questione di tempo prima che Krennic capisse di non avere bisogno di me per completare il progetto e ho fatto la sola cosa che nessuno si aspettava: ho mentito. Ho imparato a mentire. Recitavo la parte di un uomo sconfitto e rassegnato a rifugiarsi nel suo lavoro. Mi sono reso indispensabile e nel frattempo gettavo le basi per la mia vendetta. La chiamiamo la "Morte Nera". Non c'è nome migliore. E si avvicina il giorno in cui verrà scatenata. Ho inserito un punto debole all'interno del sistema, una falla così piccola e potente che non la troveranno mai, ma Jyn... Jyn, se mi ascolti, amore mio, gran parte della mia vita è andata sprecata. Cerco di pensare a te solo nei momenti in cui sono forte perché il dolore di non avere più te, tua madre, la nostra famiglia, è una perdita così insopportabile che rischio di fallire il mio piano... È così difficile non pensare a te, chiedermi dove sei... Mia stellina. Saw, la chiave è il modulo del reattore. È lì che ho messo la mia trappola. È ben nascosta e instabile. Colpirlo in un punto qualsiasi distruggerà l'intera stazione. Ti serviranno i piani, i piani strutturali della Morte Nera, per trovare il reattore. So che c'è un completo archivio tecnico nel centro dati della torre della cittadella su Scarif. Un'esplosione pressurizzata nel modulo del reattore innescherà una reazione a catena che distruggerà l'intera stazione. ('''Galen Erso''')
*{{NDR|[[Ultime parole da StarGuerre Warsstellari|Ultime parole]] a Jyn}} Non scapperò più a lungo, ma tu ti devi salvare! Va'! Salva la Ribellione! Salva il sogno! ('''Saw Gerrera''')
*{{NDR|A Darth Vader}} Milord, il Direttore Krennic è arrivato. ('''Vaneé''')
*Ci offriamo volontari. Alcuni di noi, quasi tutti noi... Abbiamo fatto cose terribili in nome della Ribellione. Spie, sabotatori, assassini. Tutto ciò che ho fatto l'ho fatto per la Ribellione. E ogni volta che mi lasciavo dietro qualcosa che volevo dimenticare, mi ripetevo che era per una causa in cui credevo. Una causa che lo meritava. Senza di essa, saremmo perduti. Ciò che abbiamo fatto sarebbe stato vano. Non potrei guardarmi allo specchio se mollassi ora. Vale per tutti. ('''Cassian Andor''')
*Scarif? Vanno su Scarif? Perché nessuno mi dice mai niente, R2? ('''C-3PO''')
*Sono tutt'uno con la Forza, la Forza è con me. Sono tutt'uno con la Forza, la Forza è con me... ('''Chirrut Îmwe''')
*{{NDR|[[Ultime parole da StarGuerre Warsstellari|Ultime parole]] a Baze}} Cerca la Forza... e riuscirai sempre a trovarmi. ('''Chirrut Îmwe''')
*{{NDR|[[Ultime parole da StarGuerre Warsstellari|Ultime parole]] citando Chirrut volentieri poco prima di morire}} "La Forza è con me e io sono tutt'uno con la Forza!" ('''Baze Malbus''')
*{{NDR|Al comando della Morte Nera}} Potete sparare appena pronti. ('''Wilhuff Tarkin''')
*{{NDR|[[Ultime parole da StarGuerre Warsstellari|Ultime parole]]}} Tuo padre sarebbe stato fiero di te, Jyn. ('''Cassian Andor''')
*Rogue Uno, che la Forza sia con voi. ('''Ammiraglio Raddus''')
 
*'''Bodhi Rook''': Sei la figlia di Galen?<br/>'''Jyn Erso''': Lo conosci?<br/>'''Bodhi Rook''': Io sono Bodhi, il pilota.<br/>'''Jyn Erso''': Tu hai portato il messaggio?<br/>'''Bodhi Rook''': Sì... Tuo padre disse che potevo essere io a rimediare. Che avrei potuto rimediare se avessi trovato il coraggio... di dare ascolto al mio cuore. Di fare qualcosa. Sono arrivato tardi!<br/>'''Jyn Erso''': Non è troppo tardi.
 
*'''Jyn Erso''': Papà! Papà, sono io! Sono Jyn!<br/>'''Galen Erso''': Jyn? Stellina...<br/>'''Jyn Erso''': Papà, ho visto il tuo messaggio! L'ologramma, l'ho visto!<br/>'''Galen Erso''': La dovete distruggere...<br/>'''Jyn Erso''': Lo so, lo so! Lo faremo!<br/>'''Galen Erso''' {{NDR|[[ultimeUltime parole da StarGuerre Warsstellari|ultime parole]]}}: Jyn... Sei proprio tu? Ho tante cose da dirti... {{NDR|muore alle braccia della figlia}}
 
*'''Jyn Erso''': Eri lì per uccidere mio padre.<br/>'''Cassian Andor''': Non sai di che cosa stai parlando.<br/>'''Jyn Erso''': Negalo!<br/>'''Cassian Andor''': Sei sconvolta e cerchi qualcuno su cui sfogarti, l'ho già visto altre volte.<br/>'''Jyn Erso''': Immagino tante, loro sanno! Hai mentito sul perché siamo qui e sul perché sei andato da solo!<br/>'''Cassian Andor''': Ho avuto l'occasione di premere il grilletto, ma l'ho fatto? L'ho fatto?!<br/>'''Jyn Erso''': Tanto valeva farlo. Mio padre era la prova vivente e tu l'hai messo in pericolo! Lo hanno ucciso le bombe dell'Alleanza!<br/>'''Cassian Andor''': Avevo ordini! Ordini ai quali ho disobbedito! Ma non credo che tu capisca.<br/>'''Jyn Erso''': Ordini? Che sapevi sbagliati? Avresti potuto fare l'assaltatore.<br/>'''Cassian Andor''': Che ne sai, tu?!? Non tutti abbiamo il lusso di decidere quando e dove avere a cuore qualcosa! Tutto a un tratto la Ribellione è reale per te? Per alcuni di noi è la vita! Quando ho iniziato a combattere avevo sei anni, ti rendi conto?! Tu non sei l'unica ad aver preso tutto. E fra noi c'è chi ha deciso di cambiare le cose.<br/>'''Jyn Erso''': Non riuscirai a convincermi a chiacchiere.<br/>'''Cassian Andor''': Non ne ho bisogno.
*'''Mon Mothma''': Checché ne dicano gli altri, la guerra è inevitabile.<br/>'''Bail Organa''': Sì, concordo. Ora devo tornare su Alderaan per informare il mio popolo che non ci sarà la pace. Dobbiamo sfruttare il vantaggio.<br/>'''Mon Mothma''': Il tuo amico, il Jedi...<br/>'''Bail Organa''': Mi ha servito bene nelle Guerre dei Cloni e vive nascosto dopo la purga dell'Imperatore, sì, lo manderò a cercare.<br/>'''Mon Mothma''': Ti ci vorrà una persona di fiducia.<br/>'''Bail Organa''': Ne ho una di cui mi fido ciecamente! {{NDR|riferendosi a Leia}} Capitano Antilles?<br/>'''Raymus Antilles''': Senatore?<br/>'''Bail Organa''': Ho una missione per lei.
 
*'''K-2SO''' {{NDR|mentre è sparato dalle truppe d'assalto}}: Salite... Salite! Potete ancora inviare i piani alla flotta! Se aprono il portale dello scudo, potete trasmettere dalla torre... Ora isolo il centro dati... <br/>'''Cassian Andor''': K? K!!</br>'''K-2SO''' {{NDR|[[ultimeUltime parole da StarGuerre Warsstellari|ultime parole]]}}: Addio... <br/>'''Cassian Andor''': K!!! {{NDR|K-2SO distrugge il centro dati e se stesso}}
 
*'''Bodhi Rook''': Qui Rogue Uno a qualunque nave dell'Alleanza possa sentirmi! ...C'è nessuno là fuori?! Qui Rogue Uno, passo!<br/>'''Ammiraglio Raddus''': Qui è l'Ammiraglio Raddus, Rogue Uno, vi sentiamo.<br/>'''Bodhi Rook''': Abbiamo i piani! I piani della Morte Nera! Li devono trasmettere dalla torre di comunicazione, abbattete il portale dello scudo, è l'unico modo per farli passare.<br/>'''Ammiraglio Raddus''': Chiama una corvetta Hammerhead, ho un'idea. State pronti Rogue Uno, ci attiviamo!<br/>'''Bodhi Rook''' {{NDR|[[ultimeUltime parole da StarGuerre Warsstellari|ultime parole]]}}: Questo è per te, Galen.
 
*'''Orson Krennic''': Tu chi sei?!<br/>'''Jyn Erso''': Lo sai chi sono. Sono Jyn Erso, figlia di Galen e Lyra. Hai perso!<br/>'''Orson Krennic''': Oh davvero? Tu dici?<br/>'''Jyn Erso''': È la vendetta di mio padre, una falla nella Morte Nera. Ha messo una miccia nel cuore della tua macchina e ho appena detto a tutta la galassia come accenderla.<br/>'''Orson Krennic''' {{NDR|[[ultimeUltime parole da StarGuerre Warsstellari|ultime parole]]}}: Lo scudo è attivo! Il tuo segnale non raggiungerà mai la base ribelle, tutte le vostre navi verranno distrutte, non ho perso altro che tempo! Tu, d'altro canto... morirai con la Ribellione! {{NDR|Cassian spara a Krennic}}
 
*'''Cassian Andor''': Che ne dici, qualcuno sarà in ascolto?<br/>'''Jyn Erso''' {{NDR|[[ultimeUltime parole da StarGuerre Warsstellari|ultime parole]]}}: Io dico di sì... C'è qualcuno lassù.
 
*'''Ufficiale imperiale''': Signore, miriamo alla loro flotta?<br/>'''Wilhuff Tarkin''': Lord Vader penserà alla flotta. Mirate alla base di Scarif, ignizione di un solo reattore.<br/>'''Ufficiale imperiale''': Sissignore.