Differenze tra le versioni di "Simonide"

Nessun cambiamento nella dimensione ,  3 anni fa
Corretto: "un uomo"
(Corretto: "un uomo")
*''Ma un uomo di valore è a volte [[bontà e cattiveria|cattivo]], a volte [[bontà e cattiveria|buono]].'' (citato da [[Platone]], ''Protagora'')
*''Se ha buona riuscita, ogni uomo è [[bontà e cattiveria|buono]], | è [[bontà e cattiveria|cattivo]] se ha cattiva riuscita.'' (citato da [[Platone]], ''Protagora'')
*''Per questo io non getterò mai il destino della mia vita | in una vuota speranza inutile, | cercando ciò che non può essere, | un' uomo del tutto irreprensibile, | tra quanti si nutrono del frutto dell'ampia terra: | quando l'abbia trovato, ve lo annunzierò.'' (citato da [[Platone]], ''Protagora'', cioè, Fr. 542.37 Page, come i segg.)
*''Ma tutti io lodo e amo, | chiunque non faccia nulla di male | volontariamente: con la necessità neppure gli dèi combattono.'' (citato da [[Platone]], ''Protagora'')
*''A me basta un uomo che non sia cattivo | né del tutto inetto, | che conosca la giustizia utile alla città e sia sano: | io non lo rimproverò, | poiché non sono amante del biasimo; | infatti degli stolti infinita è la stirpe.'' (citato da [[Platone]], ''Protagora'')
Utente anonimo