Differenze tra le versioni di "Bontà"

2 byte rimossi ,  4 anni fa
m
Automa: Sostituzioni normali automatiche di errori "tipografici".
m (Automa: Inversione degli accenti delle parole di questa lista.)
m (Automa: Sostituzioni normali automatiche di errori "tipografici".)
*L'uomo deve mostrare bontà di cuore già verso gli [[animale|animali]], perché chi usa essere crudele verso di essi è altrettanto insensibile verso gli uomini. ([[Immanuel Kant]])
*L'uomo è buono finché gli conviene. ([[Roberto Gervaso]])
*La bontà civilizza l’intelligenzal'intelligenza. ([[Malcolm de Chazal]])
*La bontà disarmata, incauta, inesperta e senza accorgimento non è neppure bontà, è ingenuità stolta e provoca solo disastri. ([[Antonio Gramsci]])
*La bontà diventa energia motrice soltanto quando è praticata in relazione al [[male]]. Finché vi limitate a restituire bene per bene, è un mero scambio, ma se restituite bene per male, ecco che diventa una forza che redime. Il male cessa davanti a questa forza, che procede aumentando di volume e peso come una palla di neve, finché non diventa irresistibile. ([[Mahatma Gandhi]])
69 545

contributi