Differenze tra le versioni di "Fargo (serie televisiva)"

m
Automa: Correzione automatica trattini in lineette.
m (wlink)
m (Automa: Correzione automatica trattini in lineette.)
*'''Lorne Malvo''': Me la firma la mia copia del libro?<br>'''Stavros Milos''': Sì, con piacere. Eh, vuoi qualcosa di personale?<br>'''Lorne Malvo''': Sì, potrebbe scrivere "A Frank Peterson, grazie di aver sistemato il mio ricattatore." Sto scherzando. Quello che vuole, è lei lo scrittore.
 
*'''Gus Grimly''': A volte c'è più di una cosa giusta.<br>'''Greta Grimly''': Che vuol dire?<br>'''Gus Grimly''': Vuol dire... Io ho te e sono responsabile di te. E a volte potrei trovarmi in una situazione in cui - a me non è accaduto e non accadrà - una situazione in cui se cerco di impedire a un uomo di fare qualcosa di male potrei ferirmi o peggio. E allora chi si occupa di te?<br>'''Greta Grimly''': Ma è il tuo lavoro.<br>'''Gus Grimly''': Be', io ho due lavori. E il primo, il più importante, è essere tuo padre.
 
*Be', i russi una volta mandavano i cani nello spazio. Il che è stupido perché che può fare un cane nello spazio?! Almeno una scimmia può manovrare l'equipaggiamento e altre cose! ('''Lenny Pots''')
 
*'''Lorne Malvo''': Ehi, ne ho una per te. Che tipo di osso un cane non mangerà mai?<br>'''Dmitri Milos''': Eh...di pollo?<br>'''Lorne Malvo''': Un paradosso. {{NDR|[[Barzellette dalle serie televisive|barzelletta]]}}
:''- What kind of bone will a dog never eat?<br>- Huh. Chicken?<br>- A trombone.''
 
*Amore, fa freddo fuori! Brrr! Ma qui alle Fattorie Phoenix è sempre estate! ('''Stavros Milos''' nello [[Pubblicità dalle serie televisive|spot pubblicitario]] delle Fattorie Phoenix (Phoenix Farms))
 
*{{NDR|Dialogo con il linguaggio dei segni}}<br>'''Mr. Wrench''': Cosa ha detto?<br>'''Mr. Numbers''': Cosa dicono sempre?<br>{{NDR|Mr. Wrech fissa Mr. Numbers}}<br>'''Mr. Numbers''': Cosa? A nessuno piace essere guardato mentre mangia!<br>'''Mr. Wrench''': Certe persone sì.<br>'''Mr. Numbers''': Quali persone?<br>'''Mr. Wrench''': I mormoni.
:''- What did he say?<br>- What do they ever say?<br>- What? Nobody likes being watched while they eat.<br>- Some people do.<br>- What people?<br>- Mormons.''
 
*{{NDR|Quando non vuol sapere cosa ha da dire Mr. Wrench}} Non ti guardo! Non ti sto guardando! ('''Mr. Numbers''')
*{{NDR|Parlando di Lorne Malvo}} Lui non si fermerà, lo sa. Un uomo come quello... forse non è neanche un uomo. ('''Molly Solverson''')
 
*'''Bill Osvalt''': L'appendo al chiodo, finito questo.<br>'''Molly Solverson''': Che vuoi dire?<br>'''Bill Osvalt''': Mi dimetto. Questo voglio dire. Non ho lo stomaco per farlo. Non sono come altri. Portare il distintivo, vedere le brutture di cui è capace la gente, la disumanità... Che fine ha fatto il salutare con un buongiorno il tuo vicino e spalargli la neve e aiutarsi a portare la spesa, eh?<br>'''Molly Solverson''': Be', succede ancora.<br>'''Bill Osvalt''': Sì, ma non è lo stesso. Una volta ero ottimista, positivo sul mondo, sai, sulle persone. Pensavo sempre il meglio. Adesso mi guardo alle spalle, faccio pensieri inquieti. Questo mi dice mia moglie. Questo lavoro mi ha portato a fissare il fuoco nel camino, a bere... Non ho mai voluto essere il tipo che fa pensieri profondi sulla natura delle cose... Io volevo solamente una pila di pancake e una bella auto. Perciò raccomanderò che venga nominata tu come capo.<br>'''Molly Solverson''': Io... Io lo apprezzo, ma...<br>'''Bill Osvalt''': No, no... Tu sei un poliziotto vero. Hai l'istinto e la predisposizione. Non l'avevo capito. Ma adesso - e Vern lo sapeva - lo so. Perciò spero che quando avrai avuto il bambino tornerai qui e prenderai il mio posto.
 
*'''Lester Nygaard''': Sa, io non so perché lei è stata contro di me fin dal primo giorno, ma io non sono la persona che lei crede che io sia... questa... questa specie di mostro.<br>'''Molly Solverson''': C'era una volta un uomo che correva per prendere il treno e aveva un paio di guanti quell'uomo. Ne ha perso uno sulla pensilina senza accorgersene, ma dopo quando era... era sul treno, accanto al finestrino, e si era reso conto che gli era rimasto un solo guanto, ma il treno ormai stava già lasciando la stazione. E allora sa che cos'ha fatto? Ha aperto il finestrino e ha fatto cadere l'altro guanto sulla pensilina in modo che chiunque avesse trovato il primo guanto potesse avere l'intero paio.<br>'''Lester Nygaard''': Cioè, che vuole dirmi?<br>'''Molly Solverson''': Arrivederci, signor Nygaard.
*'''Dodd Gerhardt''' {{NDR|parlando di Simone}}: Lei non dovrebbe stare qui.<br>'''Floyd Gerhardt''': È grande. Le ho detto di restare.<br>'''Dodd Gerhardt''': È una bambina.<br>'''Floyd Gerhardt''': E le bambine diventano [[maschio e femmina|donne]]! E cambiano il pannolino ai maschi!
 
*'''Floyd Gerhardt''': Sai, tuo nonno lasciò le ceneri della Repubblica di Weimar e venne in questo paese per farsi un nome. Ha costruito un impero da una cassetta da lustrascarpe e dopo - solo dopo - mandò a chiamare tuo padre.<br>'''Dodd Gerhardt''': Mamma, la conosco la storia...<br>'''Floyd Gerhardt''': Non la conosci invece. Se la conoscessi sapresti che sei solo una piccola parte di essa. Perché così è un impero: più grande di ogni figlio o figlia.
 
*La storia ha dimostrato che il [[Germania|popolo tedesco]] non si arrende facilmente. Ma lo puoi uccidere. ('''Joe Bulo''')
*'''Constance Heck''': Si dice in giro che tu pensi che tuo marito sia più importante di te, dei suoi bisogni.<br>'''Peggy Blumquist''': No, è solo che noi abbiamo un progetto, sai.<br>'''Constance Heck''': La parola "[[noi]]" è un castello con un fossato e un ponte levatoio. E sai chi rinchiudono nei castelli?<br>'''Peggy Blumquist''': I draghi?<br>'''Constance Heck''': Le principesse. Non essere prigioniera del "noi".
 
*{{NDR|Per minacciare Skip Sprang, gli incastra la cravatta in una delle macchine da scrivere del suo negozio}}<br>'''Mike Milligan''': Oggi i ragazzi amano parlare la telefono, ma io credo molto nella corrispondenza, amichevole o meno. Se hai da fare un reclamo il mio [[motti dalle serie televisive|motto]] è: mettilo per iscritto. Ad esempio la scorsa settimana ho comprato una di quelle caffè a Sears, quelle con l'orologio incorporato. E il fatto è che - scusa il francesismo - è una vera cagata. E allora che cosa ho fatto? {{NDR|comincia a battere a macchina facendo stringere sempre più il nodo della cravatta al collo si Skip Sprang}} "Cara General Electric, la macchina per il caffè che ho comprato a Sears l'11 marzo fa un gran rumore quando bolle e sembra un grassone che sta per avere un infarto."<br>'''Skip Sprang''': La prego...<br>'''Mike Milligan''': "Il che mi porta a chiedermi: è per questo che la nostra un tempo grande nazione sta andando a rotoli? Vostro in pace e armonia, Mike Milligan."
 
*Rock County... è tipo... tipo la città de ''[[Gli antenati|I Flintstones]]''? È qui che siamo? ''Siamo dai Flintstones!'' ('''Mike Milligan''')
69 545

contributi