Differenze tra le versioni di "Igino Ugo Tarchetti"

m (Automa: sistemo alcuni degli errori comuni...)
Non mi dimenticherò mai di quel giorno in cui lo conobbi né del modo in cui lo conobbi. Fu una di quelle rivelazioni piene, ardenti, istantanee; una di quelle espansioni d'animo pronte e complete che non si fanno, non si ricevono e non si conoscono che a quattordici anni. A quell'età gli affetti sono subiti come i rancori, le amicizie rapide come gli affetti, gli affetti inconsiderati come le ire. A quattordici anni si amano tutti coloro che hanno quattordici anni. Più tardi si amano tutti indistintamente, che è lo stesso che dire che non si ama nessuno, perché non si predilige nessuno.
 
==Altri progetti==
{{wikipedia}}
{{Interprogetto|w|s}}
{{wikisource}}
 
[[Categoria:Scrittori italiani|Tarchetti]]
45 323

contributi