Differenze tra le versioni di "Violenza sessuale"

Inserisco in voce tematica.
(+3)
(Inserisco in voce tematica.)
Citazioni sulla '''violenza sessuale'''.
 
*Addio fanciulla, avrei potuto violentarti ma è un genere d'amore che non mi va. Troppo faticoso tutto sommato. (''[[Il settimo sigillo]]'')
*Comunque io disprezzo gli stupratori. Per me siete una via di mezzo tra uno scarafaggio e quella schifezza di bava bianca che viene agli angoli della bocca quando qualcuno ha sete. (''[[Con Air]]'')
*Il più violento e raccapricciante effetto dello stupro è lo smarrimento. La rabbia sarebbe benefica, la ricerca della vendetta sarebbe confortante. Invece no. È la solitudine la ricaduta prevalente. Così nessun giudice, nessun legislatore e pochissimi psicologi possono centrare l'essenza di questo crimine che modifica la storia di una vita. Gli aiuti sono solitamente inadeguati, spesso codificati e non personalizzati perché la ricerca della rinormalizzazione avviene tenendo conto di canoni comuni. Non c'è risarcimento, non c'è soluzione se non quella decisa dalla vittima. ([[Mina (cantante)|Mina]])