Differenze tra le versioni di "Caligola (film)"

nessun oggetto della modifica
(Creata pagina con "{{Film |titoloitaliano=Caligola |titolooriginale=Caligula |titoloalfabetico=Caligola |immagine=Gaius Caesar Caligula.jpg |didascalia= |paese=USA/Italia |anno=1979 |genere=ero...")
 
==Frasi==
*Quando Roma era solo una città e noi dei semplici cittadini, ci conoscevamo tutti. Capisci? Sì, eravamo frugali, buoni, diciplinati e orgogliosi. Sì, sono un vero moralista, severo non meno di un Catone. Il fato mi ha messo a governare dei maiali, così da vecchio sono diventato porcaro. ('''Tiberio''')
 
*Ho vissuto troppo, Tiberio. Detesto questa vita. ('''Nerva''')
 
*Sto allevando una vipera in seno a Roma. ('''Tiberio''')
*'''Tiberio''': È il fato, "Scarponcini", che ci governa. Non c'è nessun dio.</br>'''Caligola''': Tu sei un dio, Cesare.</br>'''Tiberio''': Non lo sono, e non lo sarò neanche da morto.</br>'''Caligola''': Giulio Cesare e Augusto Cesare, loro sono dei.</br>'''Tiberio''': Così dice il senato e così il popolo preferisce credere. Questi miti sono utili.
 
*'''Caligola''': Ma ti amano tutti.</br>'''Tiberio''': Ah no! No, mi temono. È molto meglio. Non ho avuto altra scelta.</br>'''Caligola''': Non hai avuto scelta?</br>'''Tiberio''': Io volevo vivere per conto mio. Non ho mai veramente voluto essere Cesare. Sono stato costretto.</br>'''Caligola''': Costretto?</br>'''Tiberio''': Chiunque altro avesse assunto potere mi avrebbe ucciso, come sarà per te.</br>'''Caligola''':</br>
 
*'''Nerva''': L'uomo che sceglie l'ora della sua morte ha la cosa più vicina possibile a defare il fato, e il fato dice che quando morirai tu, Macro mi ucciderà.</br>'''Tiberio''': Lo faccio arrestare e mettere a morte.</br>'''Nerva''': Non puoi. Ti controlla. E poi, anche se Macro fosse morto, come potrei voler vivere con questo rettile?
 
*'''Caligola''': Nerva, dimmi com'è.</br>'''Nerva''': Caldo. Non c'è dolore. Si sprofonda.</br>'''Caligola''': La vedi?</br>'''Nerva''': Chi?</br>'''Caligola''': La dea, Iside.</br>'''Nerva''': Anche tu allora appartieni...!</br>'''Caligola''': Ma la vedi? Rispondi!</br>'''Nerva''': No.</br>'''Caligola''': Sei sicuro? Sei quasi morto. Che si sente? Che succede ora?</br>'''Nerva''': Niente.</br>'''Caligola''': Non è vero. La vedi, lo so che la vedi. Com'è fatta?</br>'''Nerva''': No, non vedo niente. Solo un sonno.
 
{{cronologico}}
19 803

contributi