Differenze tra le versioni di "Costanza Miriano"

+1
m (minuzie)
(+1)
[[File:Costanza-miriano-varese-novembre-2014.jpg|thumb|Costanza Miriano]]
'''Costanza Miriano''' (1970 – vivente), giornalista, scrittrice e scrittriceblogger italiana.
 
==Citazioni di Costanza Miriano==
*Ecco il prossimo passo: uccidere i [[Disabilità|disabili]]. [...] Se si ammette l'[[eutanasia]], perché no? Come fare a stabilire da che momento è legale? Se qualcuno è padrone della vita di un altro, con aborto ed eutanasia, mi pare ovvio che si possa giudicare quali vite siano degne e quali no.<ref>Da un [https://www.facebook.com/costanza.miriano/posts/10209540176054198 post] su ''Facebook'', 18 settembre 2016.</ref>
*[...] l'[[aborto]] è una morte doppia, di una mamma e di un bambino. (da ''[http://costanzamiriano.com/2013/05/15/la-vita-dopo-laborto/ La vita dopo l'aborto]'', ''Il blog di Costanza Miriano'', 15 maggio 2013)
*Madre surrogata. [[Surrogazione di maternità|Utero in affitto]]. Parole tirate per i capelli, per dire una realtà che non è umana. [...] Nessuno qui condanna il desiderio di maternità o paternità, ci mancherebbe. Ma i figli non sono un diritto, sono un dono, e se la scienza ci può aiutare è chiaro che deve avere dei limiti. I figli devono avere un solo padre e una sola madre (un aggravante per l'orribile spettacolo degli omosessuali che abbracciano il loro figlio peluche), e dover dimostrare la cosa è talmente ridicolo che davvero sembra siano arrivati i tempi – direbbe [[Gilbert Keith Chesterton|Chesterton]] – in cui "tutto diventerà un credo... fuochi verranno attizzati per testimoniare che due più due fa quattro, spade sguainate per dimostrare che le foglie sono verdi in estate"... (da ''[http://costanzamiriano.com/2011/05/06/la-fabbrica-dei-figli/ I figli peluche]'', ''CostanzaMiriano.com'', 6 maggio 2011)
*Se la [[maschio e femmina|donna]] rinuncia alla sua tentazione - il controllo - l'[[maschio e femmina|uomo]] abbandona la sua (di tentazione) l'egoismo.
*Se una donna decide di essere accogliente, di stare lealmente dalla parte di suo marito, di avere un pregiudizio positivo nei suoi confronti, guardandolo con gli occhi di chi vuol vedere il buono, l'uomo non le resiste, si trasforma.
 
==Note==
<references />
 
==Bibliografia==
[[Categoria:Giornalisti italiani]]
[[Categoria:Scrittori italiani]]
[[Categoria:Blogger italiani]]
22 142

contributi