Differenze tra le versioni di "Gambit"

1 byte aggiunto ,  5 anni fa
ortografia
(ortografia)
==Citazioni su Gambit==
 
*È un personaggio davvero interessante perché non si può negare che abbia fatto cose stupide e sbagliate. Possiamo "romanzare" il concetto di ladro quanto ci pare, e questo può crearci un problema col personaggio, oltre a possibili conflitti con i suoi ex editori e scittoriscrittori... Quanto si può speculare sul concetto di ladro prima di cominciare ad ammettere cos'è un ladro? Ladro è chi ruba qualcosa che appartiene a qualcun altro. ([[Fabian Nicieza]])<ref>Da ''Wizard 91'' del marzo 1999; edizione italiana su ''Marvel Mix 31'', "Intervista a Fabian Nicieza", tradizionetraduzione a cura di Giuseppe Guidi & Max Brighel, Marvel Italia, giugno 2000.</ref>
*Remy è un segreto ambulante. ([[Wolverine]])
*Tra i vari mutanti che ho osservato e studiato nella mia lunga vita, pochi mi hanno affascinato come il ladro Cajun, Remy LeBeau, più comunemente noto con il bizzarro pseudonimo di Gambit. Ironicamente, rappresenta il mo più grande successo... ma forse anche il mio più grande fallimento. Che bravo allievo sarebbe potuto essere... che inestimabile dono per i Marauder. Ma, come molti della sua specie, si appiglia a un folle senso della moralità e dell'onore: la stessa ipocrita vocazione al martirio che muove i suoi colleghi X-Men... quella filosofia così a lungo abbracciata dal loro mentore, [[Professor X|Charles Xavier]]. I compagni di LeBeau farebbero bene a ricordare che la moralità è una cosa fragile... e l'onore può essere comprato, se il prezzo è abbastanza alto. E io so sicuramente quelqual è il prezzo di LeBeau. (''[[Sinistro (personaggio)|Sinistro]]'') <ref>Da ''From the journal of Nathaniel Essex'', ''Gambit (vol. 2) 1'' del febbraio 1999; edizione italiana ''Dal diario di Nathaniel Essex'', su ''Marvel Mix 28'', Marvel Italia, dicembre 1998.</ref>
 
==Fumetti==
82

contributi