Differenze tra le versioni di "Infelicità"

nessun oggetto della modifica
*L'infelicità è una palude dove non alberga che la resa, la rinuncia. ([[Paolo Crepet]])
*L'uomo coltiva la propria infelicità per avere il gusto di combatterla a piccole dosi. Essere sempre infelici, ma non troppo, è condizione sine qua non di piccole e intermittenti felicità. ([[Eugenio Montale]])
*La [[felicità]] o infelicità non si misura dall'esterno ma dall'interno. ([[Giacomo Leopardi]])
*La miseria o infelicità è prodotta da: mancanza di consapevolezza, o avidya, egoismo, passioni, avversioni, attaccamento alla vita e paura della morte. ([[Patañjali]])
*Ma ci sono due tipi di infelicità, uno "appropriato", l'altro no. Lei è triste e deluso perché desidera qualcosa che non ha: e ciò è utile, perché costituisce un incentivo o una motivazione per lottare e conquistarsi, appunto, quella cosa. Se fosse sereno o indifferente non si impegnerebbe mai. Se invece è depresso, arrabbiato col mondo, giù di corda, soffre di quell'altro tipo, che è sterile, e non aiuta affatto a ottenere ciò che si ambisce. ([[Albert Ellis]])
*Se non ci fosse, a questo mondo, l'infelicità, ci potremmo credere in paradiso. ([[Simone Weil]])
*Si è infelici perché non si può essere tutto e il contrario di tutto. ([[Tiziano Scarpa]])
*Tutte le famiglie felici si somigliano; ogni famiglia infelice è invece disgraziata a modo suo. (''[[Anna Karenina]]'')
*Tutti scoprono, più o meno presto nella loro vita, che la felicità perfetta non è realizzabile, ma pochi si soffermano invece sulla considerazione opposta: che tale è anche una infelicità perfetta. ([[Primo Levi]])
*Una ricetta sicura di infelicità? Il sommarsi di due «rimedi». ([[Silvio Ceccato]])
*''Vi è solo | un unico | contrappeso | contro l'infelicità: | bisogna | cercarlo | e trovarlo | e questo è felicità.'' ([[Erich Fried]])
 
==[[Proverbi italiani]]==
==Voci correlate==
*[[Felicità]]
*[[Felicità e infelicità]]
 
*[[Lacrima]]
*[[Pianto]]