Apri il menu principale

Modifiche

199 byte aggiunti ,  4 anni fa
Aggiunta citazione di Praz
*Un viaggio ha due estremi. Il punto in cui comincia e il punto dove finisce; se è tua intenzione far coincidere il secondo punto teorico con il reale non cercare scuse nei mezzi (dal momento che il viaggio è uno spazio virtuale che finisce dove finisce, ci sono tanti mezzi quante possibilità che giunga al termine, cioè, i mezzi sono infiniti). ([[Che Guevara]])
*Viaggiare è camminare verso l'orizzonte, incontrare l'altro, conoscere, scoprire e tornare più ricchi di quando si era iniziato il cammino. (''[[Luis Sepúlveda]]'')
*Viaggiare è un sentirsi morire a ogni passo, la vita appare al viaggiatore come un’esperienza estremamente eccitante, come un’avventura che di certo non si ripeterà di nuovo. ([[Mario Praz]])
*Viaggiare – ti lascia senza parole, poi ti trasforma in un narratore. ([[Ibn Battuta]])
*Visitare un posto sconosciuto è come camminare segnando i punti positivi e quelli negativi di quei luoghi. Ogni volta che il cuore del viaggiatore viene scosso lui segna un punto. Quindi se i punti positivi sono più di quelli negativi, il viaggiatore ritorna ancora... ([[Keiko Ichiguchi]])
1 533

contributi