Jim Morrison: differenze tra le versioni

m
nessun oggetto della modifica
(per tali interpretazioni servon le fonti)
mNessun oggetto della modifica
[[Immagine:Jim Morrison 1970.jpg|thumb|Jim Morrison, 20 settembre 1970]]
'''James Douglas Morrison''' (1943 – 1971), poetacantautore e cantantepoeta statunitense.
 
==Citazioni di Jim Morrison==
 
==''Tempesta Elettrica''==
*Il [[bourbon]] è un infuso maligno, richiama un siero di temerarietà, un veleno raffinato di scarafaggi e corteccia, foglie e ali di mosca raschiate dalla terra, una pellicola spessa; fluidi mestruali certo contribuiscono col loro splendore. È la bevanda delle aquile.
*Le [[droga|droghe]] sono una scommessa con la mente.
*Talvolta mi piace vedere la storia del rock'n'roll come l'origine della tragedia greca. Immagino un gruppo di fedeli che danzavano e cantavano in piccoli spazi all'aperto. Poi un giorno dalla folla emerse una persona posseduta e cominciò a imitare un dio.
*Perché bevo? Così posso scrivere poesie. Talvolta quando si è a fine corsa e ogni bruttura recede in un sonno profondo c'è come un risveglio e ogni cosa rimasta è reale. Per quanto devastato è il corpo lo spirito cresce in energia. Perdona a me Padre poiché io so quello che faccio. Voglio ascoltare l'ultima Poesia dell'ultimo Poeta.
 
{{DEFAULTSORT:Morrison, Jim}}
[[Categoria:CantantiCantautori statunitensi]]