Differenze tra le versioni di "Sin City"

20 byte aggiunti ,  6 anni fa
*[[Inferno]]? Tu non hai idea di cosa sia l'inferno. Nessuno di voi lo sa. L'inferno non è prenderle o essere accoltellato o essere trascinato di fronte a qualche frocio di giudice. L'inferno è risvegliarsi ogni dannato giorno che Dio ci ha dato e non sapere nemmeno perché sei qui. È non sapere neanche perché respiri. ('''Marv''', p. 44)
*Se imbocchi il vicolo giusto, a Sin City puoi scoprire qualsiasi cosa. ('''Marv''', p. 50)
*In questa città quasi tutto quello che vale la pena fare è contro la legge. E hanno tutti il loro tornaconto. Sbirri e politicanti fanno la loro fortuna guardando da un'altra parte mentre imbroglioni come Kadie la fanno franca facendoci pagare dieci dollari un bicchiere. ('''Marv''', p. 53)
*Mi piacciono i sicari. Non importa quello che gli fai, tanto non ti senti in colpa. Al contrario, peggio li conci, meglio è. ('''Marv''', p. 61)
*Sin City è una gran brutta baldracca distesa sotto di me che mi supplica di prenderla e io la prendo, per quel che mi importa. Poi la prendo un'altra volta e lei mi supplica ancora. Caspita, è bello essere vivi. ('''Marv''', p. 73)
Utente anonimo