Differenze tra le versioni di "Perfezione"

nessun oggetto della modifica
(-1 senza fonte)
*La [[libertà]] è una [[virtù]], ossia una perfezione: qualunque cosa, pertanto, denunci l'impotenza dell'uomo, non può venir imputata alla sua libertà. ([[Spinoza]])
*La perfezione è il più grave errore del burocrate e dell'uomo: la ricerca dell'equilibrio diventa fede in una verità dogmatica. ([[Angelo Fiore]])
*La perfezione è il sogno dell'imperfezione che non vuole svegliarsi. ([[Fausto Cercignani]])
*La perfezione ha un grave difetto: ha la tendenza ad essere noiosa. ([[William Somerset Maugham]])
*La perfezione [...] non deve essere un fine, ma solo il punto di partenza: da lì puoi fare quello che vuoi se sei un'artista, altrimenti sei solo qualcuno che padroneggia benissimo una [[tecnica]]. ([[Alessandra Ferri]])
74

contributi