Differenze tra le versioni di "Philip Stanhope, IV conte di Chesterfield"

+1
(sfid, stub)
(+1)
'''Philip Dormer Stanhope IV conte di Chesterfield''' (1694 – 1773), uomo politico, diplomatico e letterato inglese.
 
*{{NDR|[[Ultime parole]] riferito al figlioccio Dayrolles}} Date una sedia a Dayrolles.
:''Give Dayrolles a chair.''<ref>Citato in W.H. Craig, ''Life of Lord Chesterfield'', 1907; citato in Elizabeth M. Knowles, ''The Oxford Dictionary of Quotations'', Oxford University Press, 1999, [http://books.google.it/books?id=o6rFno1ffQoC&pg=PA455 p. 455]. ISBN 0198601735</ref>
*I [[Giovinezza|giovani]] sono soliti pensare di essere abbastanza saggi così come gli ubriachi pensano di essere abbastanza sobri. <ref>Citato in ''Focus'', n. 106, pag. 148</ref>
*La [[pigrizia]] è il rifugio degli spiriti deboli. (da ''Lettere al figlio'')
*I [[Giovinezza|giovani]] sono soliti pensare di essere abbastanza saggi così come gli ubriachi pensano di essere abbastanza sobri. <ref>Citato in ''Focus'', n. 106, pag. 148</ref>
 
==Note==
{{interprogetto|w=Philip Stanhope, 4th Earl of Chesterfield|w_site=en}}
 
{{stub}}
[[Categoria:Politici britannici|Stanhope, Philip]]