Differenze tra le versioni di "Franco Califano"

 
*''...Mi vien da ridere se penso a te,vestita in bianco col bouquet,con l'altro uomo sull'altare già pensi a chi te lo fa fare...(da ''una storia di più'')
 
*''Da quando son nato ne ho fatta di strada,in mezzo ai peccati e ai segreti degli uomini,un poco bambino,un vecchio poeta,mi sono perduto per cose più semplici,ne ho perso di sonno, quando andava di moda ne ho sciupati di soldi, coprendo di sabbia una vita inutile,ci ho riso sopra per non piangere,quello che è fatto è fatto... ( da '' ieri con la testa di oggi'')
 
==Film==
Utente anonimo