Differenze tra le versioni di "Euripide"

110 byte rimossi ,  7 anni fa
(sfid)
*Euripide è il primo drammaturgo che segue consapevolmente un'estetica. Di proposito egli cerca ciò che è perfettamente comprensibile: i suoi eroi sono nei fatti quel che sono quando parlano. Essi si esprimono totalmente attraverso le parole, là dove invece i personaggi di [[Eschilo]] e di [[Sofocle]] sono assai più profondi e più pieni rispetto alle parole che dicono: propriamente essi balbettano su di sé. ([[Friedrich Nietzsche]])
*Euripide dà forma ai personaggi, e nello stesso tempo li decostruisce: di fronte alla sua anatomia essi non hanno più niente di nascosto. Se Sofocle aveva detto di Eschilo ch'egli faceva il giusto pur senza averne coscienza, Euripide avrebbe dovuto dire di lui ch'egli faceva quel che non bisognava fare, poiché non ne aveva coscienza. ([[Friedrich Nietzsche]])
*Io rappresento gli uomini quali dovrebbero essere, ma Euripide li rappresenta quali essi sono. ([[Sofocle]])
 
==Bibliografia==
26 885

contributi