Differenze tra le versioni di "Sergio Leone"

m
Automa assistito: Correzione semiautomatica punteggiatura e spazi.
m (Automa assistito: Correzione semiautomatica punteggiatura e spazi.)
*<nowiki>[</nowiki>[[Omero]],] i cui personaggi non sono altro che gli archetipi degli eroi del West. Ettore, Achille, Agamennone non sono altro che gli sceriffi, i pistoleri e i fuorilegge dell'antichità.<ref name=Veltroni/>
*Il [[cinema]] deve essere spettacolo, è questo che il pubblico vuole. E per me lo spettacolo più bello è quello del mito. Il cinema è mito.<ref name=Veltroni/>
*La [[vita]] è un'attesa tra un esame e un altro. <ref>Da ''Telepiù'' N. 25 dal 16 all 22 giugno 2012</ref>
*Mi sembra che oggi il [[cinema]] rischi una vera e propria regressione, trasformandosi in un intrattenimento puramente infantile.<ref>Citato in Stefano Lorenzetto, ''[http://www.ilgiornale.it/interni/mi_sono_fatto_garage_un_cinema_54_posti_con_mille_film_tutti_miei/26-07-2009/articolo-id=369572-page=0-comments=1 Commenti: 0 "Mi sono fatto nel garage un cinema da 54 posti, con mille film tutti miei"]'', ''IlGiornale.it'', 26 luglio 2009.</ref>
*[[Robert De Niro]] si butta nel film e nel ruolo assumendo la personalità del personaggio con la stessa naturalezza con cui uno potrebbe infilare un cappotto, mentre [[Clint Eastwood]] indossa un'armatura e abbassa la visiera con uno scatto rugginoso. Bobby, prima di tutto, è un attore. Clint, prima di tutto, è un divo. Bobby soffre, Clint sbadiglia. (citato in [[Richard Schickel]], ''Clint Eastwood – L'uomo dalla cravatta di cuoio'')
69 545

contributi