Apri il menu principale

Modifiche

nessun oggetto della modifica
 
==Bibliografia==
*Lev L'vovič Tolstoj, ''Il preludio di Chopin'', collana ASCE, traduzione di Miriam Capaldo, Editori Riuniti, collana ASCE, 2010. ISBN 978-88-359-9015-4
*Lev L'vovič Tolstoj, ''La verità su mio padre'', traduzione di Marta Albertini, Archinto, Milano, 2004. ISBN 88-7768-378-3
 
==Citazioni su Lev L'vovič Tolstoj==
*Ecco un caso in cui il Dna non ha proprio funzionato. ([[Fausto Malcovati]])
*Ho molta pena per lui, pena per la sua precarietà spirituale. ([[Lev Tolstoj]])
*Lëva è arrivato ieri l'altro, e mi ha urtato vedere come, dopo la caccia, ha ordinato che gli togliessero gli stivali e si è perfino arrabbiato che non glieli levavano come lui voleva. ([[Lev Tolstoj]])
 
==Voci correlate==
*[[Lev Tolstoj]] – padre
*[[Sof'ja Tolstaja]] – madre
*[[Sergej L'vovič Tolstoj|Sergej Tolstoj]] – fratello
*[[Tat'jana L'vovna Tolstaja|Tat'jana Tolstaja]] – sorella
*[[Il'ja Tolstoj]] – fratello
*[[Marija L'vovna Tolstaja|Marija Tolstaja]] – sorella
*[[Aleksandra Tolstaja]] – sorella