Differenze tra le versioni di "Hugh Laurie"

nessun oggetto della modifica
m (rb - solo film presenti in wikiquote; +indicedx)
 
===Citazioni===
*L'arredatore di interni aveva fatto un lavoro perfettamente orrendo, come fanno gli arredatori di interni ogni volta, senza fallo, senza eccezioni: al momento {{NDR|durante uno scontro}}, però, la sua predilizionepredilezione per oggetti pesanti e maneggevoli coincideva con la mia. (pag. 15)
*Rayner era in ginocchio. Vomitava su un tappeto cinese, migliorandone enormemente il colore. (pag. 15)
*Sciorinarono il piano per l'infiltrazione e me lo feecero ripetere un milione di volte. Ritengo che, essendo io inglese, fossero preoccpatipreoccupati per la mia incapacità di trattenere per la testa più di un pensiero per volta. (pag. 205)
*Non uccidere, avevo sempre dato per scontato, sta in cima alla lista. Il numero uno. Concupire i culi dei vicini, ovviamente, è cosa da evitare; come commettere adulterio, non onorare il padre e la madre, e inchinarsi davanti a immagini scolpite. <br />Ma non uccidere, quello sì che è un comandamento. Tutti riescono a ricordarlo perché appare il più giusto, il più vero, il più assoluto. (pag. 271)
 
337

contributi