Differenze tra le versioni di "Antonio abate"

Nessun cambiamento nella dimensione ,  9 anni fa
m
Automa: Inversione degli accenti delle parole di questa lista.
(citazioni)
m (Automa: Inversione degli accenti delle parole di questa lista.)
{{NDR|AAVV, ''Vita e detti dei padri del deserto'', a cura di Luciana Mortari, Roma, Città Nuova, 2005}}
 
*Giorno verrà, verrà giorno che i [[Monaco|monaci]] si ergeranno fabbriche magnifiche in città, ameranno il viver delicato, dai mondani li distinguerà che l'abito. Pure nel guasto generale, qualcuno conserverà sempre lo spirito del suo stato; e la corona di questi fia più gloriosa, perchèperché non avranno ceduto alla moltitudine degli scandali. (da ''Vita S. Antonii'' di [[Atanasio di Alessandria]], citato in [[Cesare Cantù]], ''Sant'Atanasio'', p. 503, ''Biografie per corredo alla storia universale'', Volume I)
*Non comunicate cogli empi, delti [[Arianesimo|Ariani]], e che sono idolatrai piuttosto che cristiani, giacché adorano Gesù eppur lo bestemmiano, ed osano sostenere ch'egli é una creatura. (da ''Vita S. Antonii'' di [[Atanasio di Alessandria]], citato in [[Cesare Cantù]], ''Sant'Atanasio'', p. 502, ''Biografie per corredo alla storia universale'', Volume I)
*Quando tacete, non vi venga creduto di far atto di virtù, ma di non esser degni di parlare. (da ''Vita S. Antonii'' di [[Atanasio di Alessandria]], citato in [[Cesare Cantù]], ''Sant'Atanasio'', p. 503, ''Biografie per corredo alla storia universale'', Volume I)
69 545

contributi