Differenze tra le versioni di "Juan Larrea"

19 byte aggiunti ,  11 anni fa
== Citazioni su Juan Larrea ==
*Almeno non credo di sbagliarmi nel pensare che [[Federico García Lorca|Lorca]] e [[Rafael Alberti|Alberti]] (e perfino [[Vicente Aleixandre|Aleixandre]]) dovettero a lui, non solo la nozione di una tecnica letteraria nuova, ma anche una condotta poetica che, senza la lettura di Larrea, dubito avrebbero trovato. ([[Luis Cernuda]]) <ref>Margherita Bernard. ''LUDUS, ...'' op. cit. pagg. 181-182.</ref>
*Quando i poeti del '25 credevano che l'arte fosse meramente un gioco, Larrea venneveniva adaffermando affermareinvece il significato spirituale della poesia; quando qualche poeta del '98, come Jimenez, considerandosi ancora come creatura unica, si ergeva di fronte al mondo per intimargli il suo disprezzo, Larrea affermadiversamente inveceveniva ad affermare l'insignificanza nel mondo della vita del poeta e della sua stessa opera. (''Luis Cernuda'') <ref>Margherita Bernard. ''LUDUS, ...'' op. cit. pag. 190 (nota a pie' di pagina)</ref>
*Il poeta Juan Larrea rappresenta il caso più sorprendente che si è avuto mai nella poesia spagnola. ([[Gerardo Diego]]){{c|Fonte?}}
*Quando i poeti del '25 credevano che l'arte fosse meramente un gioco, Larrea venne ad affermare il significato spirituale della poesia; quando qualche poeta del '98, come Jimenez, considerandosi ancora come creatura unica, si ergeva di fronte al mondo per intimargli il suo disprezzo, Larrea afferma invece l'insignificanza nel mondo della vita del poeta e della sua stessa opera. (''Luis Cernuda'') <ref>Margherita Bernard. ''LUDUS, ...'' op. cit. pag. 190 (nota a pie' di pagina)</ref>
 
== Note ==
318

contributi