Differenze tra le versioni di "Giobbe Covatta"

m (Automa: Correzione punteggiatura e spazi)
{{da controllare|Se sai qual è la fonte di una di queste citazioni, inseriscila, grazie.}}
 
*Era così povera che quando si mangiava le unghie apparecchiava la tavola. (da Pancreas, trapianto dal libro cuore)
*Di Dio si sa poco. Quello che è certo è che fuma sigari Coiba che Fidel Castro gli regala ogni anno a Natale. Da alcune rare foto risulta essere un bell'uomo, tipo Leonardo Di Caprio ma con l'espressione più intelligente. D'altra parte, come lui stesso ha dichiarato: "Mi sono fatto da solo. Perché avrei dovuto farmi male?".
*I drogati sono fatti, non parole.
*Qui in Africa la fame è il problema più assillante. È fortunato chi lavora alle Poste, perché può leccare i francobolli.
 
==''Parola di Giobbe''==
2

contributi