Salmo 119: differenze tra le versioni

115 byte aggiunti ,  1 anno fa
nessun oggetto della modifica
(Creata pagina con "miniatura|Donna in preghiera che mostra la prima parte del versetto 22 del salmo in latino: «Aufer a me opprobrium et contemptum» '''''Salmo 119''''', uno dei 150 ''Salmi'', il più lungo della raccolta. ==Incipit== <poem> Alleluia. Beato l'uomo di integra condotta, che cammina nella legge del Signore. </poem> ==Citazioni== *''Nella tua volontà è la mia gioia; | mai dimenticherò...")
 
Nessun oggetto della modifica
 
==Citazioni==
*''Come potrà un giovane tenere [[Purezza|pura]] la sua via? | Custodendo le [[Parola di Dio|tue parole]].'' (9)
*''Nella [[Volontà di Dio|tua volontà]] è la mia gioia; | mai dimenticherò la tua parola.'' (16)
*''Allontana da me vergogna e disprezzo, | perché ho osservato le tue leggi.'' (22)